Archivi

Private Sale

GetAttachmentThumbnail?id=AQMkADAwATE4MTYxLWE2ZTQtYjJmZC0wMAItMDAKAEYAAAM9M7Ri%2BtTHRZC87ANib9v7BwAXDXkg%2BFEgQY4UsxQIVLuoAAACASIAAACctQiZrzTNRaIDIUF1WenKAAHKwFIxAAAAARIAEAB9C%2Fxjr40dQawYeDh67KRj&thumbnailType=2&owa=outlook.live.com&scriptVer=20181112.04&isc=1&X-OWA-CANARY=VIHMjvmt3UaLvMsnQ3omOPAcZ0XgVdYYDgsAY6_T9VufE4g9gxesrzbivZqKzllbTIy32EoNY4k.&token=eyJhbGciOiJSUzI1NiIsImtpZCI6IjA2MDBGOUY2NzQ2MjA3MzdFNzM0MDRFMjg3QzQ1QTgxOENCN0NFQjgiLCJ4NXQiOiJCZ0Q1OW5SaUJ6Zm5OQVRpaDhSYWdZeTN6cmciLCJ0eXAiOiJKV1QifQ.eyJ2ZXIiOiJFeGNoYW5nZS5DYWxsYmFjay5WMSIsImFwcGN0eHNlbmRlciI6Ik93YURvd25sb2FkQDg0ZGY5ZTdmLWU5ZjYtNDBhZi1iNDM1LWFhYWFhYWFhYWFhYSIsImFwcGN0eCI6IntcIm1zZXhjaHByb3RcIjpcIm93YVwiLFwicHJpbWFyeXNpZFwiOlwiUy0xLTI4MjctOTg2NTctMjgwMDAwNTg4NVwiLFwicHVpZFwiOlwiNDIzNzMxMzg4NTI3MzU3XCIsXCJvaWRcIjpcIjAwMDE4MTYxLWE2ZTQtYjJmZC0wMDAwLTAwMDAwMDAwMDAwMFwiLFwic2NvcGVcIjpcIk93YURvd25sb2FkXCJ9IiwibmJmIjoxNTQzNDg0OTYzLCJleHAiOjE1NDM0ODU1NjMsImlzcyI6IjAwMDAwMDAyLTAwMDAtMGZmMS1jZTAwLTAwMDAwMDAwMDAwMEA4NGRmOWU3Zi1lOWY2LTQwYWYtYjQzNS1hYWFhYWFhYWFhYWEiLCJhdWQiOiIwMDAwMDAwMi0wMDAwLTBmZjEtY2UwMC0wMDAwMDAwMDAwMDAvYXR0YWNobWVudC5vdXRsb29rLmxpdmUubmV0QDg0ZGY5ZTdmLWU5ZjYtNDBhZi1iNDM1LWFhYWFhYWFhYWFhYSJ9.gbwj_73rrKetsF0Rd9u7o8H2MTuH5sWHO7CqwCRSJDD-w_45hPYPFUlLT0WTjM3P0NYRoxRN3a4-kLJB3pgLH2STt1Eb4sRHfkM05a25BeJ283CYzw2uT9Q4fc5lqPZwgY9zGshzpQydsfBFQed-JfSszpOhxw0JHbVfguVOMhDVk5HjoyNWu2EEehTtgFc1fA4CrPoDT5DPyb4rzqjU3-_rS6WEsdnkoK7-gjh3WUhKUQ7U7pxZ-zwIofAlOLFjXBc4IbVntRxpbGlTDVyfCm23E-qOSgNtW1Oivf5tLspT30-NhnBJL1uXj9CA4c7BQF2CeUflGyH6ug3a5KTB9w&animation=truePrivate Sale Milano è un organizzazione che si occupa di creare eventi durante l’anno nella città di Milano dando la possibilità ai brand di far conoscere e vendere il proprio prodotto ovviamente a prezzi ribassati!
L’intento di Private Sale Milano è creare un evento che non parli solo di vendita di abbigliamento ma che interagisca con altre forme del settore, Arte, Fotografia, Musica. GetAttachmentThumbnail?id=AQMkADAwATE4MTYxLWE2ZTQtYjJmZC0wMAItMDAKAEYAAAM9M7Ri%2BtTHRZC87ANib9v7BwAXDXkg%2BFEgQY4UsxQIVLuoAAACASIAAACctQiZrzTNRaIDIUF1WenKAAHKwFIxAAAAARIAEADY%2FjmPYGP4Qpx9KWucIHIe&thumbnailType=2&owa=outlook.live.com&scriptVer=20181112.04&isc=1&X-OWA-CANARY=PQUtNvc_OUqk_QeO0wR-hGADhm_gVdYY939c9qu9A7fxObYgFT9hEjshIF6D1GfguSGNyn6HbIw.&token=eyJhbGciOiJSUzI1NiIsImtpZCI6IjA2MDBGOUY2NzQ2MjA3MzdFNzM0MDRFMjg3QzQ1QTgxOENCN0NFQjgiLCJ4NXQiOiJCZ0Q1OW5SaUJ6Zm5OQVRpaDhSYWdZeTN6cmciLCJ0eXAiOiJKV1QifQ.eyJ2ZXIiOiJFeGNoYW5nZS5DYWxsYmFjay5WMSIsImFwcGN0eHNlbmRlciI6Ik93YURvd25sb2FkQDg0ZGY5ZTdmLWU5ZjYtNDBhZi1iNDM1LWFhYWFhYWFhYWFhYSIsImFwcGN0eCI6IntcIm1zZXhjaHByb3RcIjpcIm93YVwiLFwicHJpbWFyeXNpZFwiOlwiUy0xLTI4MjctOTg2NTctMjgwMDAwNTg4NVwiLFwicHVpZFwiOlwiNDIzNzMxMzg4NTI3MzU3XCIsXCJvaWRcIjpcIjAwMDE4MTYxLWE2ZTQtYjJmZC0wMDAwLTAwMDAwMDAwMDAwMFwiLFwic2NvcGVcIjpcIk93YURvd25sb2FkXCJ9IiwibmJmIjoxNTQzNDg0OTYzLCJleHAiOjE1NDM0ODU1NjMsImlzcyI6IjAwMDAwMDAyLTAwMDAtMGZmMS1jZTAwLTAwMDAwMDAwMDAwMEA4NGRmOWU3Zi1lOWY2LTQwYWYtYjQzNS1hYWFhYWFhYWFhYWEiLCJhdWQiOiIwMDAwMDAwMi0wMDAwLTBmZjEtY2UwMC0wMDAwMDAwMDAwMDAvYXR0YWNobWVudC5vdXRsb29rLmxpdmUubmV0QDg0ZGY5ZTdmLWU5ZjYtNDBhZi1iNDM1LWFhYWFhYWFhYWFhYSJ9.gbwj_73rrKetsF0Rd9u7o8H2MTuH5sWHO7CqwCRSJDD-w_45hPYPFUlLT0WTjM3P0NYRoxRN3a4-kLJB3pgLH2STt1Eb4sRHfkM05a25BeJ283CYzw2uT9Q4fc5lqPZwgY9zGshzpQydsfBFQed-JfSszpOhxw0JHbVfguVOMhDVk5HjoyNWu2EEehTtgFc1fA4CrPoDT5DPyb4rzqjU3-_rS6WEsdnkoK7-gjh3WUhKUQ7U7pxZ-zwIofAlOLFjXBc4IbVntRxpbGlTDVyfCm23E-qOSgNtW1Oivf5tLspT30-NhnBJL1uXj9CA4c7BQF2CeUflGyH6ug3a5KTB9w&animation=true

brands presenti:
Le Tasca, riccardo comi, PQMV, Australian, Oscar tie, Chiglo, Camarche, The vintage culture, EFS, Santacarati, Fantabody, Hosio, Paura, Disegny, Omc_ism

Annunci

DAL 13 NOVEMBRE 2018 AL 14 NOVEMBRE 2018 GABRIELE CIRILLI…”MI PIACE”

TEATRO MANZONI

DI GABRIELE CIRILLI, MARIA DE LUCA, GIORGIO GANZERLI, ALESSIO TAGLIENTO, IVAN GRANDI
REGIA CLAUDIO INSEGNO 

Viviamo tutti per un like, in Italiano “mi piace”. La nostra vita è un continuo avere e dare un giudizio, sin dalla mattina quando ci alziamo e ci guardiamo allo specchio oppure quando scegliamo un vestito, gli amici da frequentare, quando ordiniamo al ristorante o quando scegliamo il film al cinema da vedere, la musica da ascoltare, le persone da seguire sui social. Insomma “mi piace” è la parola chiave della nostra esistenza! Da qui parte il comico Gabriele Cirilli, proponendo uno spettacolo che attraversa tutti i generi del teatro comico: dalla commedia degli equivoci al cabaret, attraverso monologhi, canzoni e balletti che lo impegnano in una prova d’attore completa e sfaccettata.

LA PIÙ GRANDE ENOTECA SOTTO IL CIELO DI MILANO È SOLO ALL’IPPODROMO SNAI SAN SIRO. DOMENICA DALLE ORE 12

Domenica 11 Novembre, all’Ippodromo SNAI San Siro, si chiuderà la 131^ stagione milanese di corse al galoppo con una grande festa aperta a tutti e con ingresso gratuito. Dalle ore 12 sono attivi, oltre i ristoranti e i bar dell’impianto, anche gli stand delle case vinicole d’Italia, con etichette di bianco, rosso e Bollicine, insieme alle postazioni di food truck sparse all’ingresso della fontana di piazzale dello Sport 16 e a quello che ospita il Cavallo di Leonardo, la statua equestre più imponente al mondo. La più grande enoteca sotto il cielo di Milano si ripete anche per quest’anno dopo il gradimento raccolto nell’autunno del 2017. Per i bambini, invece, è attiva l’area giochi nel paddock recintato e sicuro a loro dedicato grazie alla collaborazione e all’allegria degli animatori che, durante tutto il pomeriggio, programmano giochi divertenti, baby-dance e corner per il truccabimbi. Ma non è una vera festa senza musica e quindi, come spesso accade all’Ippodromo SNAI San Siro durante gli eventi più importanti della stagione, è presente il Dj Set allestito sotto l’orologio della tribuna principale. Non solo.

Per scoprire la storia e la bellezza dell’impianto ippico più bello d’Italia e unico al mondo dichiarato “patrimonio nazionale”, è pronto l’ormai celebre e classico tour #scoprisansiro, una passeggiata a bordo di una carrozza trainata da due cavalli bianchi per scoprire ogni scorcio dell’ippodromo. Un 2018 che ha confermato come l’Ippodromo SNAI San Siro possa fungere da location polivalente tra programma di corse ed eventi aperti alla cittadinanza milanese, ma anche a progetti didattici e gratuiti per le scuole primarie e medie inferiori di Milano e dell’hinterland grazie al Progetto Scuola “#scoprisansiro per i più piccoli” voluto da SNAITECH, società proprietaria degli Ippodromi SNAI (San Siro galoppo e La Maura trotto a Milano, e il Sesana trotto di Montecatini Terme). Alla sua seconda edizione fino ad ora il progetto ha accolto nelle sue visite del giovedì mattina più di 400 alunni e una cinquantina di insegnanti accompagnatori, con l’iniziativa che continuerà fino al 13 dicembre prossimo.

In pista, per gli amanti delle corse siepi e in piano, è una domenica speciale con un ricco programma che parte dalle ore 14:15. In primo piano la Gran Corsa Siepi che si disputa dal 1893 ed è il più importante appuntamento dell’anno all’Ippodromo SNAI San Siro per gli specialisti delle corse ad ostacoli. E poi l’atteso Premio Giulio Berlingieri, corsa riservata ai giovani saltatori di tre anni su una distanza di 3.600 metri, che funge da “esame finale” del primo anno per le rispettive carriere.

Questa voce è stata pubblicata il 8 novembre 2018, in eventi, milano.

DOMENICA 10 GIUGNO ALL’IPPODROMO SNAI SAN SIRO PER LE OAKS

Risultati immagini per DOMENICA 10 GIUGNO ALL’IPPODROMO SNAI SAN SIRO PER LE OAKSRisultati immagini per DOMENICA 10 GIUGNO ALL’IPPODROMO SNAI SAN SIRO PER LE OAKS

Domenica 10 giugno all’ippodromo SNAI San Siro si svolgeranno le Oaks d’Italia, una delle più importanti corse della stagione. Per l’occasione, la struttura sarà aperta gratuitamente al pubblico, per permettere ai moltissimi milanesi che sceglieranno di trascorrere una domenica all’aria aperta di beneficiare della fitta agenda di eventi organizzati nella storica cornice dell’ippodromo.

A bordo pista la giornata ruoterà attorno al FLUG Market, un mercato composto da 80 makers tra artigiani tradizionali, sarti, designer e stampatori 3D, fumettisti e collezionisti selezionati da tutta Italia per originalità e l’unicità delle loro creazioni che, distribuiti in ben 70 gazebo, riempiranno l’ippodromo con la loro passione e creatività. Il FLUG Market certamente saprà catturare la fantasia di tutti, grandi e piccini, anche perché porta con sé una moltitudine di spettacoli ed artisti di strada, musica, letture e teatro. Per tutto il giorno l’ippodromo sarà infatti ritrovo di improvvisazioni musicali, performance estemporanee di teatro di strada, domatori di bolle e giocolieri. Tra gli artisti coinvolti ci saranno: la P-Funking Band, fantastica marchin’ band da Perugia che fonde nelle sue performance musica e movimento; i perfomer Alekos – Bubble Artist che stupiranno le famiglie con la loro messa in scena Rima Insaponata, spettacolo di bolle di sapone in poesia; gli attori maestri dell’improvvisazione di Teatribù; le insegnanti di Yoga Beat, performance artistica in cui verranno mostrate le basi dello yoga accompagnate dal ritmo di un contrabbasso suonato dal vivo. L’intera giornata sarà accompagnata dalla selezione musicale a cura dei Distratti, ospiti della giornata. A fare da cornice di tutto ciò, sarà organizzato uno percorso di degustazione con Food Truck che accompagneranno i visitatori in tutti gli spazi verdi dell’ippodromo.

Come sempre grande spazio sarà dato alle famiglie e ai bambini. In particolare, al mattino verranno proposti momenti di lettura e di manualità con la costruzione di lanterne di carta e laboratori creativi di disegno, pittura, serigrafia a cura delle Associazione Mamazzino ed Ecobrio. Al pomeriggio invece, le animazioni e giochi per i più piccoli saranno curati dalla Fondazione Francesca Rava.

Per quanto riguarda le corse, come anticipato l’attenzione sarà tutta sulle Oaks d’Italia, uno degli appuntamenti ippici più importanti della stagione e più attesi dal pubblico. Le Oaks sono un classico di Gruppo 2 per le giovani femmine di 3 anni sulla distanza dei 2.200 metri: è la corsa che tutte vogliono vincere, la corsa che ti cambia la carriera. È il massimo del concetto di selezione, ulteriormente esaltato dalla pista grande di San Siro che non fa sconti, non a caso l’albo d’oro di questa corsa vede iscritte solo campionesse.

L’intera giornata si inserisce all’interno del progetto #scoprisansiro, finalizzato alla valorizzazione e promozione dell’unico Ippodromo al mondo dichiarato monumento nazionale. In un’unica giornata sarà infatti possibile ammirare l’imponente struttura del Cavallo di Leonardo, il Parco Botanico che ospita 72 specie di piante di tutto il mondo e all’interno del quale saranno esposti i disegni dei bambini che hanno partecipato a #scoprisansiro, e contemporaneamente godersi lo spettacolo di musica, arte e sport fondersi assieme.

AGENDA DELLA GIORNATA

  • 11:00 Apertura al pubblico: FLUG market, attività food truck e djset
  • 11:30-13:30 Letture e laboratori con Mamazzino ed Ecobrio
  • 12:00-12:30 Yoga Beat
  • 12:00 Inizio #SCOPRISANSIRO
  • 14:00 Inizio Animazione per Bambini – Fondazione Rava
  • 14:00-14:30 Yoga Beat
  • 14:45 P-Funking Band
  • 14:30 Inizio corse
  • 30 Rima insaponata
  • 15:30 Premiazione Progetto Scuola
  • 15 P-Funking Band
  • 00 Rima insaponata
  • 00 Teatribù
  • 30 P-Funking Band
  • 15 Djset
  • 20:00 Fine giornataRisultati immagini per DOMENICA 10 GIUGNO ALL’IPPODROMO SNAI SAN SIRO PER LE OAKS
Questa voce è stata pubblicata il 5 giugno 2018, in eventi, milano.

Pizzeria Ambaradan…decide il cliente quanto vale il conto: e se pensa che tutto sia ottimo, la gratificazione va al personale.

Risultati immagini per Pizzeria Ambaradan, decide il cliente quanto vale il contoE’ il cliente a decidere quanto vale la propria cena. Dipende tutto dall’indice di gradimento della tavolata che deciderà se assegnare un punteggio M (migliorabile), B (buono) o O (ottimo) alla serata. La valutazione viene fatta al momento del conto nella nuova pizzeria Ambaradan in via Lodovico Castelvetro 20, che inaugura oggi venerdì 26 gennaio.
Per i curiosi che vogliono scoprire la nuova formula l’inaugurazione aperta al pubblico sarà proprio venerdì dalle 17 a chiusura per sperimentare il momento aperitivo con degustazione di tutte le tipicità di Ambaradan.
La valutazione sarà fatta per ogni proposta in menu tranne che l’acqua, il caffè e le bibite. La differenza di gradimento ha una variabile di 2 euro.
Un esempio per rendere tutto più comprensibile: la pizza margherita può costare 6 euro (migliorabile), 7 euro (buona) o 8 euro (ottima). E se si volesse abbinare una birra artigianale da 40 cl la potremo pagare 4, 5 o 6 euro. Quindi se il pranzo o la cena risulterà migliorabile il conto ammonterà a 10 euro, 12 euro se buono o 14 euro se ottimo.
Se l’esperienza è ottima la differenza con la valutazione buona va allo staff come gratificazione. “Dare la possibilità al cliente di decidere quanto pagare è il nostro modo di dar voce alla meritocrazia nella ristorazione. Vogliamo essere pagati per quello che valiamo e vogliamo gratificare così il nostro personale, non solo verbalmente!” esordisce provocatorio Paolo Polli, il proprietario. “E’ un metodo utile di valutazione per capire dove migliorare e, se il servizio e la proposta risultano ottimi, lo staff guadagnerà degli extra: il merito lo assegna il cliente”. Alla domanda se non sia una scommessa avventata, considerando anche una percentuale di possibile malafede nel proporre un giudizio, Paolo Polli replica: “Siamo in un periodo storico dove la parola risparmio è tra le più usate ed è chiaro che la mia proposta possa attirare persone intenzionate solo a spendere meno, ma sono convinto che la maggior parte delle persone darà un giudizio sincero, quello che mi interessa per valutare le proposte del locale”.
Tre proposte: sfiziosità, bianche e rosse. Scelta limitata e ingredienti di alta qualità che variano in base alla stagionalità delle materie prime, per una pizza napoletana ma con il cornicione volutamente non eccessivamente alto. La farina usata è macinata a pietra e di alta qualità, e la mano è quella di Enrico Formicola, direttamente dall’apertura di Pizzivm a Milano. Vi è anche la possibilità di asporto grazie a una finestrella ad hoc che dista un passo dal forno sempre acceso.
Dai fritti (montanarina classica, quella con la zucca violina e Pecorino DOP, a quella con la stracciatella e pomodorino pendolino) alle pizze bianche (salsiccia e friarielli, San Daniele è stracciatella, quella con l’uovo di Parisi, fiordilatte d’Agerola e guanciale in uscita) fino a quelle rosse (marinara, margherita, n’ duja, bufala e con le olive taggiasche). Diverse anche le stagionali, all’apertura si troverà una bianca con crema di zucca violina, fior di latte di Agerola e lardo di pata negra. Il prezzo è ovviamente da decidere ma una margherita può variare dai 6 agli 8 euro, a seconda del gradimento. Sul menu verrà indicato anche l’abbinamento ideale con la birra, cocktail e vino.
Dalle 18.30 alle 19.30 l’aperitivo si compone di cinque birre artigianali del birrificio BQ, tre tipologie di vini e sei cocktail che verranno abbinati dal barman con le pizze.
Su tutto il beverage è ammessa la votazione (tranne acqua e bibite), perché in fondo, anche sulla scelta del vino, anche se non viene prodotto al locale, si apre un mondo di discussione. Una ricca degustazione di sfiziosità fritte e spicchi di pizza accompagna il momento che precede la cena.
Da mezzanotte, quando termina il servizio cucina, alle 2, è il regno dei cocktail in abbinamento a sfiziositàRisultati immagini per Pizzeria Ambaradan, decide il cliente quanto vale il conto

MANZONI CULTURA: DAVIDE VAN DE SFROOS

Risultati immagini per MANZONI CULTURA DAVIDE VAN DE02 Ottobre 2017

conduce l’intervista Edoardo Sylos Labini
con la partecipazione di Giovanni Terzi
Dj set Alice VigliogliaRisultati immagini per MANZONI CULTURA DAVIDE VAN DE

Al Manzoni la Cultura fa spettacolo
Giunta alla quarta edizione, la rassegna Manzoni Cultura è diventata ormai un appuntamento fisso per i nostri spettatori. Le interviste condotte da Edoardo Sylos Labini alla scoperta della vita pubblica e privata di alcuni dei personaggi più amati della Cultura, dello Spettacolo e dello Sport italiani, trasformano ogni stagione il nostro Teatro in un salotto dove il pubblico partecipa attivamente alla serata facendo domande ai nostri ospiti, conoscendoli più da vicino anche attraverso immagini e filmati di repertorio spesso inediti, con le musiche mixate dal vivo del dj-set di Alice Viglioglia. Non mancheranno infine le incursioni OFF del direttore de IlGiornaleOFF.it Giovanni Terzi, media partner della rassegna e tante altre sorprese che vedranno protagonisti il pubblico e i personaggi ospiti.

Si inizia con un ospite d’eccezione molto amato per le sue forti radici culturali, reduce dal grande successo del suo concerto a San Siro che ha entusiasmato oltre 20 mila spettatori: Davide Van de Sfroos. Una delle voci più originali della scena musical-letteraria italiana, un “cantastorie” che ha vinto due Premi Tenco e si è classificato quarto a Sanremo 2011. Tra gli album si ricordano : Brèva e Tivàn, E sémm partìi, Akuadulza e Yanez; tra i libri: Le parole sognate dai pesci e Il mio nome è Herbert Fanucci.

Questa voce è stata pubblicata il 29 settembre 2017, in milano, teatro.

3 July, 2017 07:08

Risultati immagini per “SPRITZ NIGHT”, L’IPPODROMO SNAI SAN SIRO SI TINGE DI ORANGE“SPRITZ NIGHT”, L’IPPODROMO SNAI SAN SIRO SI TINGE DI ORANGE

Domani sera nello storico impianto del galoppo l’happy hour di Milano ospita una nuova formula aperitivo. Una serata all’insegna della musica, del gusto e della grande ippica con i Premi dell’Avvenire.

Prossimo appuntamento il 2 settembre.

All’ippodromo SNAI San Siro la prima edizione della “Spritz Night”. Oltre al fascino dell’ippica in notturna arte, musica e un pizzico di mondanità saranno gli ingredienti dell’ultimo appuntamento di corse prima della pausa estiva. Un sabato 1° luglio che trasformerà l’Ippodromo in un luogo unico in cui celebrare il rito dell’aperitivo.

Si partirà alle 17.30 con l’happy hour a base di spritz “on the rocks” serviti in tre diverse postazioni dell’impianto e, per accompagnare il cocktail, sarà a disposizione una consumazione versione “street” da scegliere nelle varie postazioni di food truck .

L’atmosfera estiva e le suggestive corse in notturna saranno accompagnate anche dalla musica, mixata dallo speciale DJ Set, che offrirà a tutti i presenti l’irripetibile occasione di ballare sotto le stelle all’interno dell’unico ippodromo al mondo dichiarato monumento di interesse nazionale.

Dalle 20 inizia la passione, quella per il galoppo, con il programma di corse che si articola sui “Premi dell’Avvenire”: il Gran Premio d’Italia, il Premio De Montel e il Premio Mantovani. Un trittico dedicato, come da tradizione, ai cavalli giovani. Nell’intervallo tra la seconda e la terza corsa in programma, da non perdere la sfilata d’onore di carrozze storiche che partirà ai piedi dell’imponente Cavallo di Leonardo e si snoderà all’interno di tutto l’impianto a cui fa seguito la premiazione del Primo Concorso Nazionale di Attacchi di Tradizione.

La “Spritz Night” all’ippodromo SNAI San Siro, il punto di ritrovo di Milano e dei milanesi, verrà replicato il prossimo 2 settembre. Un altro appuntamento da non perdere!

Questa voce è stata pubblicata il 30 giugno 2017, in eventi, milano.