Archivi

micam 2016

Risultati immagini per MICAM AWARD 2016Il calzaturiero riparte da theMICAM

con 32.703 visitatori (+1,8%)

Ottima l’affluenza di buyer internazionali per un comparto che vede i primi segnali di ripresa

Bilancio positivo per theMICAM, la mostra internazionale della calzatura che ha chiuso il 17 febbraio a Fiera Milano (Rho) l’edizione numero 81 con 32.703 visitatori, per la metà stranieri. Sono stati 1.456 gli espositori di cui 821 italiani e 635 esteri, su una superficie netta di 64.144 metri quadrati. Rispetto all’edizione di febbraio 2015 si è registrato un incremento dei visitatori dell’1,8% mentre rispetto all’edizione di settembre le percentuali registrano un + 6%.

Sul fronte internazionale theMICAM ha registrato 16.343 visitatori provenienti da oltre 130 Paesi. Spagna, Germania e Francia (quest’ultima con un significativo +12,5%) guidano la classifica. Ma anche la Russia ha fatto registrare, a sorpresa, una rilevante crescita dei buyer (+13%).

“Siamo molto soddisfatti” afferma la presidente di Assocalzaturifici Annarita Pilotti.”theMICAM si è confermato il più importante appuntamento al mondo per il settore calzaturiero e un’occasione unica per fare business a livello internazionale. Siamo partiti con tanta incertezza, avendo alle spalle anni difficili e un 2015 che, pur tenendo nel complesso le posizioni, ha pagato la caduta della domanda interna e l’arretramento di alcuni importanti mercati esteri, a cominciare da quello russo e dell’area CSI. I risultati invece sono stati decisamente buoni e abbiamo registrato, tra l’altro, un ritorno dei clienti italiani, che avevano subito un’importante flessione. La soddisfazione delle aziende che hanno preso parte alla mostra è tangibile e da domani possono riprendere la loro attività più serene. Ci piace pensare che la vitalità che abbiamo visto in questi giorni sia la prima conferma di un 2016 in ripresa.

Le aziende calzaturiere italiane, che danno lavoro a 77mila persone, restano però in trincea e meritano maggiore attenzione da parte delle istituzioni. Per questo chiediamo che il Governo riconosca la defiscalizzazione degli investimenti sostenuti per realizzare i campionari. Per questo continueremo a batterci affinché l’Europa non riconosca alla Cina lo status di economia di mercato, a meno che il gigante asiatico produca le scarpe che vende da noi rispettando gli standard qualitativi, ambientali e di sicurezza che abbiamo in Italia”.

Il calzaturiero cerca anche nuovi sbocchi per le sue esportazioni. Guarda agli Stati Uniti e al Medio Oriente, in particolare per le scarpe di fascia alta e alla Corea del Sud, che da qualche anno dà ottime soddisfazioni. La Cina resta un mercato chiave sia per le quantità che assorbe sia per il prezzo mediamente alto del prodotto che vi viene venduto. C’è poi il Sud America e, in una prospettiva di più lungo termine, l’Iran, dove Assocalzaturifici ha condotto una missione esplorativa lo scorso dicembre.

L’appuntamento è per il prossimo autunno, dal 3 al 6 settembre con la 82esima edizione di theMICAM, la prima mostra al mondo delle calzature,sempre a Fiera Milano (Rho).

Annunci

MICAM AWARD

Risultati immagini per MICAM AWARD 2016vincono Antonio Percassi della Vergelio Milano srl

e l’azienda orientale The Sincere Co. Ltd di Hong Kong

TheMICAM, la mostra internazionale della calzatura che ha inaugurato ieri a Fiera Milano l’edizione numero 81, ha assegnato ad Antonio Percassi della Vergelio Milano srl il theMICAM Award per il miglior buyer italiano. Mentre il premio come miglior buyer straniero è stato assegnato all’azienda The Sincere Co. Ltd di Hong Kong. Il prestigioso riconoscimento, conferito su segnalazione degli espositori al miglior buyer italiano e straniero, è stato consegnato nel corso della serata di gala della manifestazione all’Unicredit Pavilion.

Percassi ha acquisito nel 2015 l’attività commerciale, i negozi, i brand e l’organizzazione aziendale della Vergelio Calzature SpA, azienda milanese leader nella vendita al dettaglio di calzature di alta gamma tramite una rete di 12 negozi nelle vie dello shopping milanese e dell’hinterland, con insegna Vergelio, Marilena e Vierre. Vergelio è stata fondata nel 1939 e i suoi negozi hanno sempre rappresentato a Milano un importante punto di riferimento per l’offerta di calzature di qualità.

Grazie alla lunga e consolidata esperienza in ambito retail e nella gestione di marchi sia propri che di terzi, Percassi punta a valorizzare e sviluppare ulteriormente il brand Vergelio sia a livello nazionale che internazionale, oltre che sul canale online, con un modello evoluto di vendita multicanale. Fondata nel 1976, le attività della Percassi si concentrano principalmente su tre aree di business: House of Brands, Retail Development e Real Estate.

The Sincere Company Ltd. è una delle aziende più note e antiche di Hong Kong e ha il suo core business nella vendita al dettaglio. Fondata nel 1900, The Sincere Co. Ltd basa la sua attività principalmente sulla vendita di prodotti di alta qualità provenienti

da tutto il mondo, tra cui scarpe e borse, attrezzature sportive, prodotti di bellezza e molto altro. Attualmente il gruppo dispone di cinque grandi magazzini a Hong Kong. Nel 2012 The Sincere Company Ltd. ha lanciato il nuovo retailing concept store di vendita al dettaglio, SU-PA -DE-PA a Yau Tong.

MICAM FEBBRAIO 2016

1.456 ESPOSITORI, PER OLTRE IL 43% DALL’ESTERO,

DANNO VITA A FIERA MILANO DAL 14 AL 17 FEBBRAIO ALLA MOSTRA

MONDIALE DELLA CALZATURA DI ALTA GAMMA.

UN’OCCASIONE UNICA PER IL RILANCIO DEL CALZATURIERO

Il mondo della calzatura si ritrova a Fiera Milano dal 14 al 17 febbraio, per il

tradizionale appuntamento con theMICAM, la mostra internazionale leader per il

prodotto di fascia alta e medio-alta. Un appuntamento a cui gli operatori guardano

sempre con il massimo interesse, non solo per conoscere le collezioni del prossimo

autunno-inverno e comprendere tendenze mai come oggi aperte e variegate, ma

anche perché la manifestazione è il termometro più affidabile della situazione del

mercato e di un comparto di punta del made in Italy, che occupa oltre 77mila addetti

diretti in quasi 5mila aziende.

Aziende e buyer da tutto il mondo. Vasta e qualificatissima, come sempre, la

proposta espositiva, grazie alla presenza, tra gli altri, di marchi come Love

Moschino, Trussardi, Bikkembergs, Liu Jo, Ermanno Scervino, Desigual,

Skechers, Kenzo Paris, La Martina, Harmont & Blaine, John Galliano, Calvin

Klein, Roberto Cavalli, Alessandro Dell’acqua, Byblos. Complessivamente

partecipano a theMICAM 1.456 espositori, di cui 821 italiani e 635 stranieri, che

occupano 64.144 metri quadrati in cui le proposte del made in Italy più prestigioso

sono affiancate dai migliori brand internazionali.

Le aziende, che incontrano qui buyer di tutto il mondo, ritengono giustamente questa

manifestazione un’occasione unica per lanciare i loro nuovi prodotti, stabilire o

consolidare relazioni d’affari, finalizzare al meglio le strategie commerciali

internazionali.

“theMICAM non si può perdere, a maggior ragione in una fase ancora critica per il

nostro settore” afferma Annarita Pilotti, Presidente di Assocalzaturifici. “Complice la

persistente debolezza della domanda interna, anche nel 2015 la ripresa è stata

rinviata. L’industria calzaturiera chiede maggiore attenzione al Governo e di essere

riconosciuta quale asset strategico del sistema economico del Paese. Per questo

rinnoviamo la richiesta di defiscalizzazione sugli investimenti delle imprese per le

attività di ricerca e realizzazione dei campionari. A testimonianza della dinamicità del

settore, le vendite all’estero, verso le quali si sono moltiplicati gli sforzi delle imprese,

tengono – e anzi avanzano leggermente – ma sono state anche lo scorso anno (e sono

tuttora) ostacolate dalla contrazione dell’export in Russia, e più in generale nei paesi

dell’area CSI, a causa del deprezzamento del rublo e di un quadro di incertezza

economica che le sanzioni della UE aggravano fortemente. In questo quadro

Promosso da:

Via Monte Rosa, 21 – 20149 Milano, Italia

Tel. +39 02 43829.1 – Fax +39 02 43829233

stampa@assocalzaturifici.it

http://www.micamonline.com

theMICAM è l’ambito ideale per valorizzare al massimo la qualità, la creatività, la

ricerca che le nostre aziende sanno esprimere e per intercettare le opportunità di

crescita disponibili”.

I mercati internazionali restano il segmento più dinamico e theMICAM dedica loro una

speciale attenzione. E’ stato messo a punto in collaborazione con ICE Agenzia un

programma di incoming di buyer e giornalisti da oltre 30 Paesi. Inoltre l’area

theMICAM Square ospiterà numerosi incontri quotidiani con focus su Paesi come

USA, Cina, Russia, mercati dell’Europa Occidentale e Orientale. Durante i seminari,

organizzati in collaborazione con WGSN, si discuterà di scenari commerciali e si

individueranno, insieme alle tendenze di stile più interessanti per le varie aree, anche

gli sviluppi più attuali delle tecniche di vendita in-store e on-line.

Formazione, sfilate…e Radio Dimensione Suono. Gli incontri di formazione danno

appuntamento agli operatori nello spazio theMICAMacademy, dove è previsto anche

un servizio di distribuzione gratuita delle più importanti riviste fashion.

Inoltre un ricco calendario di sfilate organizzate da Studio Rosemary Ferrari animerà

la manifestazione per tutta la sua durata. Proposte nuove e originali, selezionate tra le

collezioni in mostra da WGSN, faranno scoprire modelli, fogge, colori e abbinamenti

proposti dai marchi presenti in fiera e aiuteranno a orientarsi al meglio nell’ampia e

diversificata offerta espositiva.

Mondanità e tendenze saranno protagoniste nello spazio theMICAMmedialounge,

che accoglierà buyer, blogger e giornalisti internazionali. Si tratta di un’importante

iniziativa che si inserisce nell’ambito del progetto di valorizzazione di selezionate

mostre internazionali (tra cui theMICAM) a supporto della promozione del made in

Italy, progetto lanciato e guidato dal Ministero dello Sviluppo Economico e dall’Ice.

Dalla lounge, situata nel quartiere espositivo lungo Corso Italia, Radio Dimensione

Suono animerà la manifestazione con interviste e talk show, raccontando l’evoluzione

dei nuovi trend della calzatura tra aneddoti, curiosità e buona musica, e incontrando

noti blogger della moda, esperti di costume, ospiti prestigiosi. La diretta sarà curata

da Anna Pettinelli e Petra Loreggian.

theMICAM continua nel suo percorso di valorizzazione dell’imprenditoria calzaturiera

d’eccellenza: anche quest’anno, proprio nel giorno di San Valentino, la passione, la

capacità imprenditoriale e il talento dei produttori riceveranno il giusto riconoscimento

durante la serata su invito per operatori e stampa. La serata sarà anche l’occasione

per assegnare il prestigioso theMICAMaward.

Si rinnova infine la partnership tra theMICAM e Car2Go: i visitatori potranno

raggiungere il quartiere espositivo con il car sharing di Car2Go, parcheggiando e

terminando il noleggio direttamente nel quartiere fieristico di Rho. Inoltre, chi volesse

Quando: dal 14 al 17 febbraio 2016

Dove: Fiera Milano (Rho)

Padiglioni: 1-2-3-4-5-6-7

Orari: dalle 9.30 alle 19.00 (il 17 febbraio dalle 9.30 alle 16)

Espositori: 1.456 aziende di cui 821 italiane e 635 straniere.

Superficie totale: 64.144 mq.

Collezioni: autunno/inverno 2016-2017

sovrani

sovrani_logo.pngValenti, Mida e Sovrani, tre aziende della grande tradizione argentiera italiana, oggi si sono unite per dare vita a un grande Gruppo specializzato negli articoli da regalo in argento.
Sovrani nasce nel 1996 e in pochi anni diventa il riferimento per i prodotti di alta gamma in argento 925, in particolare cornici in lastra d’argento e articoli per il bimbo. Nel 2010 Sovrani debutta nel mondo del bijoux e nel 2013 lancia Sovrani Wine, una collezione di decanter, caraffe e calici in argento pensata per gli appassionati del vino e del culto della tavola. Con trenta agenti in tutto il territorio nazionale, gli articoli Sovrani oggi sono distribuiti in più di mille esclusive gioiellerie italiane.
Il cuore del Gruppo si trova a Recanati, nella Regione Marche, dove oltre novanta persone, tra creativi e artigiani, uniscono le loro abilità in un unico grande polo produttivo e logistico che si estende per oltre 10.000 metri quadrati. Qui si occupano di tutte le fasi della filiera produttiva: dalla progettazione delle collezioni nell’ufficio stile allo stampaggio e montaggio, fino alle spedizioni ai clienti di tutto il mondo.
La filosofia che ispira il lavoro del Gruppo è plasmare l’argento con immaginazione e creatività, grazie a lavorazioni accurate e artigianali che infondono negli articoli in argento la tradizione e l’eleganza del saper fare italiano. Passione, inventiva, materiali accuratamente scelti, produzione in Italia e distribuzione esclusiva in gioielleria sono i tratti distintivi di un Gruppo di aziende conosciute per la qualità dei prodotti e per la cultura del bello, autentica espressione del Made in Italy.

La nuovissima prestigiosa linea Sovrani Bijoux… Come preziosi emblemi, i gioielli esprimono una radiosa vitalità in un confluire leggiadro di forme sinuose. Parure con collane, bracciali ed orecchini.
bijoux-bg.jpg

Questa voce è stata pubblicata il 10 maggio 2014, in fashion, moda.

Scarpe Aerosoles: l’autunno-inverno 2011

Le calzature dal design ergonomico e dalla suola flessibile che garantiscono la comodità.


Gli stivali più caldi convivono con le ballerine, il kitten heel si alterna alla zeppa e al rasoterra, il classico nero lascia spazio anche a nuovi colori. La nuova Collezione Aerosoles Autunno-Inverno 2011/2012 è studiata per una lei che vuole piacere e piacersi, senza rinunciare alla comodità, come è nella filosofia di questo brand distribuito in Italia da Studio Tollini.
Per i prossimi mesi Aerosoles firma una collezione composta da tre linee.
La Retrò rivive con occhi moderni l'influenza degli anni '50, recuperando con lo stile di oggi la femminilità di allora. Per accompagnarsi alle gonne a vita alta, a ruota o a tubo, le calzature recuperano il kitten heel. I kitten heels, che non oltrepassano i 5 cm, sono proposti in scarpe impreziosite da fiocchetti o cinturini o nelle intramontabili décolletés.
La linea Militare Con Charm è attenta a un look pratico, ma chic. Le calzature nascono da una ispirazione militare, con una particolare attenzione al look da caccia, da equitazione o da motociclista. Gli stivali con borchie, fibbiette o stringhe convivono con la ballerina animalier.
Lo spirito bohemienne e il gusto dell'avventura affiorano nella linea Boho Artico, che gioca con particolari ricercati che vogliono ricordare i pizzi, ma quando il freddo si fa più intenso sceglie shearling e pelliccia per stivali caldi già al primo sguardo.
Tutti i modelli Aerosoles, da quelli fashion a quelli più pratici, garantiscono il massimo della comodità, che nasce dall'assenza di cuciture a contatto con il piede, dalla morbidezza delle pelli scelte, dalla flessibilità della suola.

 la scarpa per un’estate all’insegna del colore

Il rosso, l’arancio, il viola giocano con il nudo del piede: il gioco di seduzione prevede listelli sottili che lo avvolgono senza coprirlo e romantiche, intramontabili ballerine. Ma quando si parla di Aerosoles è un gioco che non richiede sacrifici in fatto di comfort: il piede non è mai a contatto con le cuciture e la suola è in una resina speciale che non fa sudare il piede. La scarpa può essere tolta, piegata e messa in borsa per entrare in mare e camminare sul bagnasciuga per una tonificante passeggiata.
In città il gioco della seduzione si coniuga con il piacere del colore nella ballerina rossa traforata (BELLY DANCE) o nella scarpa rossa con listello che si accompagna alla borsa morbida, nella quale può anche essere nascosta (SLIM BELLY). Al ritorno dalla vacanza la gamba abbronzata sarà esaltata dal sandalo viola con listelli che salgono fino alla caviglia (GIN RICKEY) o dal modello bianco con cinturini che si incrociano sul collo del piede per chiudersi alla caviglia (HEDGE MAPLE ). A riproporre il blu della notte, con bagliori dati dall’effetto pitone, è il sandalo con gioco di listelli che coprono e scoprono il piede fino alla caviglia e tacco alto sagomato (YOUNIQUE). Il giallo solare della ballerina impreziosita dal fiore in tinta (BECCENTRIC) darà la piacevole sensazione che la vacanza non sia ancora terminata. E per continuare a giocare con i colori tornano le espadrillas, ma riviste dai designer di Aerosoles in chiave 2011: spuntate, con zeppa in sughero da scegliere in una tavolozza di colori che va dall’azzurro ai verdi, all’arancio, al rosso (WET SEASON).

Infoline:
AEROSOLES
Distribuito da Studio Tollini
Numero Verde 800.015805
www.aerosoles.it

Rediscover
l’eleganza di un sandalo Aerosoles al piede
Solo un sottile, morbido listello avvolge il piede: è il sandalo Rediscover, firmato da Aerosoles.


Per una lei che vuole sentirsi trendy, esalta la gamba abbronzata, offrendo il massimo in fatto di comfort. E' flessibile al punto da poter essere piegato e nascosto nelle attuali, capienti borse, quando è necessario sfoderare scarpe con tacco dodici. Rediscover è invece con tacco piatto, in gomma antiscivolo, secondo l'altra tendenza attuale nella calzatura, per chi vuole affrontare la giornata con grinta.
Il sandalo Rediscover è declinato in quattro colori, per affrontare i vari momenti della giornata: è bianco per una mattinata di shopping, nero per un happy hour nel locale di tendenza, oro per far risaltare l'abbronzatura in vacanza, argento per una notte di seduzione durante una lunga camminata in piacevole compagnia. Quattro colorazioni per un sandalo che sa mostrarsi sempre diverso, conservando un'anima fashion.

yamamay beauty

YAMAMAY MAKE-UP: STILE MODERNO E CHIC ALL’INSEGNA DEL GLAMOUR E DELLA FEMMINILITÀ
Yamamay ha creato la nuova linea di makeup elegante e seducente in lancio a marzo nei primi punti vendita. Dopo la linea per il corpo, il viso, le acque profumate e i solari, ecco un nuovo debutto nel mondo del trucco con una gamma makeup completa e dal carattere unico e originale. Abbandonati gli schemi tradizionali e minimal del makeup italiano, Yamamay racconta uno stile nuovo, lezioso, ma non stucchevole, femminile, ma non bon bon, fatto di packaging colorati, pizzi, ricami, perle e textures preziose. In primo piano il colore, sia nel packaging (rosa, nero e beige, a seconda degli assi viso, labbra, occhi), sia nelle proposte. La linea è all’insegna del glamour, della femminilità e dell’eleganza; è in piena sintonia con lo stile Yamamay, sempre ricercato, ma adatto alle esigenze di ogni donna. Yamamay Beauty – con circa 150 referenze, non tralasciando alcun must nel makeup, che vanno dagli ombretti al fondotinta, dalla cipria ai rossetti, fino a prodotti illuminanti, si ispira alla sensualità del pizzo, all’originalità e al colore degli anni Ottanta e al Made in Italy. Yamamay Beauty propone un make-up allegro, abbinando tonalità calde a sfumature multi-color. Tra le nuance più briose e vivaci, spicca il rosa, che domina nel packaging, nelle tendenze di stagione ed è simbolo di femminilità. Un look impeccabile che mette in evidenza un incarnato radioso, labbra brillanti e uno sguardo profondo e ben sottolineato. Completano la gamma, una linea di smalti arcobaleno, polveri illuminanti viso e corpo e accessori-trucco (pennelli e applicatori), ideali per realizzare un make-up perfetto. Tutti i prodotti Yamamay Beauty, frutto della tecnologia e della ricerca cosmetica più avanzate, sono realizzati esclusivamente in Italia. Unica eccezione è rappresentata dagli smalti che nascono dall’eleganza francese. Yamamay Beauty nei primi mesi avrà una distribuzione limitata: solo in dieci punti vendita Yamamay selezionati in tutta Italia e Spagna. Labbra all’insegna della lucentezza. I rossetti sono in due versioni brillanti: una più scrivente e l’altra più glossata e leggera, mentre i gloss regalano un finish lucido e specchiato. Indispensabile la matita per il contorno, dal tratto morbido e scorrevole. Occhi. Scelta vastissima tra le palettes di ombretti compatti, facilmente sfumabili, quelli cotti “wet & dry” per un risultato più o meno intenso, matite-kajal e eye-liner ad alta definizione. Le ciglia sono enfatizzate da mascara volumizzanti e allunganti. Viso. Texture compatte e fluide (correttore, fondotinta, fard, cipria e terra) rendono la carnagione omogenea e priva d’imperfezioni, riscaldata da tocchi rosati e dorati per un effetto bonne mine. Illuminanti. Riflessi su viso e décolleté con polveri scintillanti, un talco perlato e un illuminante all-over. Per rendere splendente e profumata la pelle di tutto il corpo. Mani e accessori. Completano il look una gamma di smalti nei colori più di tendenza, prodotti per la manicure e accessori per il make-up: pennelli e applicatori trucco. Il prezzo medio di gamma è di circa 7,50 €, coniugando come per tutte le altre linee Yamamay ottima qualità e convenienza