Archivi

“G’17”, GRILLO BIO IN PUREZZA, DOC SICILIA, DI TENUTA SAN GIAIME PRESENTATO A MILANO AL RISTORANTE “PARC O MILANO”

Risultati immagini per TENUTA SAN GIAIME

“Amo sulla tavola, quando si conversa, la luce di una bottiglia di intelligente vino”

Pablo Neruda

E’ stato presentato, presso il ristorante “Parco Milano/Duomo dal 1952” in Piazza Sempione a Milano, un vino siciliano di gran qualità: il Grillo biologico in purezza “G’17”, Doc Sicilia, della Cantina “Tenuta San Giaime”. A presentare questo prestigioso vino è stato Salvatore Cicco dell’azienda di Gangi in provincia di Palermo. Lo Chef del ristorante Vito Naccari ha preparato per l’occasione deliziose prelibatezze siciliane che hanno valorizzato le caratteristiche del G’17. Caratteristiche che lo rendono riconoscibile nel panorama enologico siciliano. In fatti il G’17 presenta marcate specificità, derivanti dall’allevamento delle uve a quota elevate alle pendici delle Madonie. La vendemmia del 2017 ha originato un vino di colore giallo paglierino, con aromi che ricordano ortica, pepe e gelsomino. Al palato risulta un vino fresco con buona acidità. Un vino che risulta ideale come aperitivo e per accompagnare piatti di pesce.

FESTA DELLA MICHETTA MILANESE SUI TETTI DELLA GALLERIA

Risultati immagini per FESTA DELLA MICHETTA MILANESE SUI TETTI DELLA GALLERIARisultati immagini per FESTA DELLA MICHETTA MILANESE SUI TETTI DELLA GALLERIALe migliori Michette milanesi arrivano su Highline Galleria, per delle degustazioni meneghine indimenticabili !

Risultati immagini per FESTA DELLA MICHETTA MILANESE SUI TETTI DELLA GALLERIA

Quattro esclusive date per vivere un’esperienza inedita e unica, all’insegna della tipicità milanese.

La Festa della Michetta sui tetti della Galleria porta uno dei cibi più tradizionali della gastronomia meneghina, prodotto per secoli dai migliori maestri panificatori, nella location simbolo di Milano per antonomasia: Highline Galleria, il percorso panoramico da cui è possibile godere di una vista a 360° su tutta la città e le Alpi che la circondano.
Inclusa nel biglietto di ingresso ad Highline Galleria a 12€, la degustazione di una selezione dei prodotti di Michetta, il catering della Milano di oggi che non dimentica le tradizioni, e che accosta il nobile pane milanese a ingredienti a kilometro zero e non solo nonché gusti ricercati come il Pastrami e la linea ittica di Moreno Cedroni.
Per accedere alla degustazione è necessaria la prenotazione sul sito http://www.highlinegalleria.com/michetta

INFORMAZIONI IMPORTANTI

Il costo del biglietto è € 12 a persona e comprende:

Accesso ad Highline Galleria Degustazione di una selezione di michette accompagnate da un drink. I bambini fino a 14 anni accompagnati potranno accedere gratuitamente al percorso di Highline Galleria e gustare la degustazione in condivisione con gli accompagnatori

Risultati immagini per FESTA DELLA MICHETTA MILANESE SUI TETTI DELLA GALLERIA

DOMENICA 10 GIUGNO ALL’IPPODROMO SNAI SAN SIRO PER LE OAKS

Risultati immagini per DOMENICA 10 GIUGNO ALL’IPPODROMO SNAI SAN SIRO PER LE OAKSRisultati immagini per DOMENICA 10 GIUGNO ALL’IPPODROMO SNAI SAN SIRO PER LE OAKS

Domenica 10 giugno all’ippodromo SNAI San Siro si svolgeranno le Oaks d’Italia, una delle più importanti corse della stagione. Per l’occasione, la struttura sarà aperta gratuitamente al pubblico, per permettere ai moltissimi milanesi che sceglieranno di trascorrere una domenica all’aria aperta di beneficiare della fitta agenda di eventi organizzati nella storica cornice dell’ippodromo.

A bordo pista la giornata ruoterà attorno al FLUG Market, un mercato composto da 80 makers tra artigiani tradizionali, sarti, designer e stampatori 3D, fumettisti e collezionisti selezionati da tutta Italia per originalità e l’unicità delle loro creazioni che, distribuiti in ben 70 gazebo, riempiranno l’ippodromo con la loro passione e creatività. Il FLUG Market certamente saprà catturare la fantasia di tutti, grandi e piccini, anche perché porta con sé una moltitudine di spettacoli ed artisti di strada, musica, letture e teatro. Per tutto il giorno l’ippodromo sarà infatti ritrovo di improvvisazioni musicali, performance estemporanee di teatro di strada, domatori di bolle e giocolieri. Tra gli artisti coinvolti ci saranno: la P-Funking Band, fantastica marchin’ band da Perugia che fonde nelle sue performance musica e movimento; i perfomer Alekos – Bubble Artist che stupiranno le famiglie con la loro messa in scena Rima Insaponata, spettacolo di bolle di sapone in poesia; gli attori maestri dell’improvvisazione di Teatribù; le insegnanti di Yoga Beat, performance artistica in cui verranno mostrate le basi dello yoga accompagnate dal ritmo di un contrabbasso suonato dal vivo. L’intera giornata sarà accompagnata dalla selezione musicale a cura dei Distratti, ospiti della giornata. A fare da cornice di tutto ciò, sarà organizzato uno percorso di degustazione con Food Truck che accompagneranno i visitatori in tutti gli spazi verdi dell’ippodromo.

Come sempre grande spazio sarà dato alle famiglie e ai bambini. In particolare, al mattino verranno proposti momenti di lettura e di manualità con la costruzione di lanterne di carta e laboratori creativi di disegno, pittura, serigrafia a cura delle Associazione Mamazzino ed Ecobrio. Al pomeriggio invece, le animazioni e giochi per i più piccoli saranno curati dalla Fondazione Francesca Rava.

Per quanto riguarda le corse, come anticipato l’attenzione sarà tutta sulle Oaks d’Italia, uno degli appuntamenti ippici più importanti della stagione e più attesi dal pubblico. Le Oaks sono un classico di Gruppo 2 per le giovani femmine di 3 anni sulla distanza dei 2.200 metri: è la corsa che tutte vogliono vincere, la corsa che ti cambia la carriera. È il massimo del concetto di selezione, ulteriormente esaltato dalla pista grande di San Siro che non fa sconti, non a caso l’albo d’oro di questa corsa vede iscritte solo campionesse.

L’intera giornata si inserisce all’interno del progetto #scoprisansiro, finalizzato alla valorizzazione e promozione dell’unico Ippodromo al mondo dichiarato monumento nazionale. In un’unica giornata sarà infatti possibile ammirare l’imponente struttura del Cavallo di Leonardo, il Parco Botanico che ospita 72 specie di piante di tutto il mondo e all’interno del quale saranno esposti i disegni dei bambini che hanno partecipato a #scoprisansiro, e contemporaneamente godersi lo spettacolo di musica, arte e sport fondersi assieme.

AGENDA DELLA GIORNATA

  • 11:00 Apertura al pubblico: FLUG market, attività food truck e djset
  • 11:30-13:30 Letture e laboratori con Mamazzino ed Ecobrio
  • 12:00-12:30 Yoga Beat
  • 12:00 Inizio #SCOPRISANSIRO
  • 14:00 Inizio Animazione per Bambini – Fondazione Rava
  • 14:00-14:30 Yoga Beat
  • 14:45 P-Funking Band
  • 14:30 Inizio corse
  • 30 Rima insaponata
  • 15:30 Premiazione Progetto Scuola
  • 15 P-Funking Band
  • 00 Rima insaponata
  • 00 Teatribù
  • 30 P-Funking Band
  • 15 Djset
  • 20:00 Fine giornataRisultati immagini per DOMENICA 10 GIUGNO ALL’IPPODROMO SNAI SAN SIRO PER LE OAKS
Questa voce è stata pubblicata il 5 giugno 2018, in eventi, milano.

MICAM AWARD

Risultati immagini per MICAM AWARD FEBBRAIO 2018

Come ormai consuetudine, anche quest’anno, in occasione del prestigioso salone della calzatura MICAM ShoEvent, è stato assegnato il MICAM AWARD, che da 22 anni premia i migliori compratori italiani e stranieri su segnalazione degli espositori.
Vincitore italiano di quest’edizione è stato Vincenzo Spatarella, titolare della omonima catena di negozi situata a Napoli.
Vincenzo Spatarella inizia la sua attività negli anni Settanta quando, insieme ad alcuni membri della sua famiglia, apre sette negozi nel capoluogo partenopeo. Fin dall’inizio della sua attività, decide di puntare sulla qualità, una scelta che gli assicura un notevole riscontro presso la clientela sia italiana sia straniera. Nei suoi punti vendita, affacciati sulle vie più prestigiose della città, sono esposti i migliori marchi di calzature, ma anche di pelletteria e abbigliamento.

3 July, 2017 07:08

Risultati immagini per “SPRITZ NIGHT”, L’IPPODROMO SNAI SAN SIRO SI TINGE DI ORANGE“SPRITZ NIGHT”, L’IPPODROMO SNAI SAN SIRO SI TINGE DI ORANGE

Domani sera nello storico impianto del galoppo l’happy hour di Milano ospita una nuova formula aperitivo. Una serata all’insegna della musica, del gusto e della grande ippica con i Premi dell’Avvenire.

Prossimo appuntamento il 2 settembre.

All’ippodromo SNAI San Siro la prima edizione della “Spritz Night”. Oltre al fascino dell’ippica in notturna arte, musica e un pizzico di mondanità saranno gli ingredienti dell’ultimo appuntamento di corse prima della pausa estiva. Un sabato 1° luglio che trasformerà l’Ippodromo in un luogo unico in cui celebrare il rito dell’aperitivo.

Si partirà alle 17.30 con l’happy hour a base di spritz “on the rocks” serviti in tre diverse postazioni dell’impianto e, per accompagnare il cocktail, sarà a disposizione una consumazione versione “street” da scegliere nelle varie postazioni di food truck .

L’atmosfera estiva e le suggestive corse in notturna saranno accompagnate anche dalla musica, mixata dallo speciale DJ Set, che offrirà a tutti i presenti l’irripetibile occasione di ballare sotto le stelle all’interno dell’unico ippodromo al mondo dichiarato monumento di interesse nazionale.

Dalle 20 inizia la passione, quella per il galoppo, con il programma di corse che si articola sui “Premi dell’Avvenire”: il Gran Premio d’Italia, il Premio De Montel e il Premio Mantovani. Un trittico dedicato, come da tradizione, ai cavalli giovani. Nell’intervallo tra la seconda e la terza corsa in programma, da non perdere la sfilata d’onore di carrozze storiche che partirà ai piedi dell’imponente Cavallo di Leonardo e si snoderà all’interno di tutto l’impianto a cui fa seguito la premiazione del Primo Concorso Nazionale di Attacchi di Tradizione.

La “Spritz Night” all’ippodromo SNAI San Siro, il punto di ritrovo di Milano e dei milanesi, verrà replicato il prossimo 2 settembre. Un altro appuntamento da non perdere!

Questa voce è stata pubblicata il 30 giugno 2017, in eventi, milano.

ippodromo san siro

Risultati immagini per Domenica a San Siro GP Milano e presentazione nuovo brand Ippodromo

Una giornata tutta da vivere all’Ippodromo SNAI San Siro domenica 18 giugno. La tradizione è tutta nella lunga storia del Gran Premio di Milano, uno degli appuntamenti ippici più prestigiosi del calendario nazionale, giunto alla 128ª edizione. Il futuro si concretizza invece nella nuova dimensione internazionale dell’ippodromo, nella quale entra a far parte la President of the UAE Cup, uno dei principali e più antichi circuiti riservati ai puro sangue arabi. Milano e l’Italia diventano così parte di un esclusivo e prestigioso circuito, che nel 2017 toccherà alcuni dei più importanti ippodromi al mondo facendo tappa in tre continenti e Paesi come Inghilterra, Francia, Stati Uniti, Belgio e Olanda.

In questa straordinaria rassegna ippica si terrà la presentazione del rebranding dell’Ippodromo SNAI San Siro. Il nuovo marchio fa parte del percorso di rinnovamento e rilancio finalizzato a ridefinire l’identità degli ippodromi di SNAITECH: non più solo teatri della grande ippica, ma accoglienti punti di riferimento e aggregazione per eventi di spettacolo, musica, moda. Un processo che, attraverso l’organizzazione di eventi sempre nuovi e dedicati ad un ampio pubblico, lo scorso anno ha registrato più di 100mila accessi nei tre ippodromi di proprietà del Gruppo (SNAI San Siro, SNAI La Maura e SNAI Sesana). La nuova mission dell’ippodromo sarà raccontata al pubblico da Nicola Savino, poliedrico artista che grazie al suo talento è riuscito ad imporsi in molteplici campi, lavorando come conduttore radiofonico e televisivo, autore, attore, produttore discografico ed imitatore. Tra le voci di punta di Radio Deejay, una delle principali emittenti radiofoniche Italiane, Savino ha presentato programmi televisivi di grandissimo successo come L’isola dei famosi, il DopoFestival 2016, Boss in incognito e Quelli che il calcio.

L’ippodromo sarà aperto gratuitamente al pubblico dalle 12.30 e le corse cominceranno a partire dalle 15.00. L’appuntamento con il GP Milano è fissato alle 17.30, mentre alle 18.10 sotto gli occhi della delegazione giunta da Abu Dhabi, i puro sangue arabi di 4 o più anni si sfideranno sulla distanza di 2 chilometri per aggiudicarsi la prima edizione della President of the UAE Cup.

Tanto intrattenimento per le famiglie che domenica si ritroveranno a San Siro. Così come nelle precedenti occasioni ci si potrà iscrivere al tour gratuito #scoprisansiro, viaggio guidato attraverso i luoghi storici dell’impianto milanese, dal Cavallo di Leonardo alle tribune in stile liberty, alla Palazzina del Peso. In tutto, sette fermate, compresa quella nel Parco Botanico.

A disposizione del pubblico saranno poi dislocati i “food truck”, per il Merenda Festival, rassegna gastronomica in stile “spuntino” con un primo assaggio gratuito da gustare in tutta l’area dell’ippodromo. Presso il paddock bimbi è prevista un’area animazione gestita dalla Fondazione Francesca Rava – NPH Italia Onlus, partner ormai abituale negli eventi di San Siro. Tra giochi e laboratori, i più piccoli potranno fare gratuitamente una passeggiata in sella ai pony del Centro Ippico Lombardo (CIL).

Per gli appassionati di ippica il programma della giornata è straordinariamente ricco, si tratta probabilmente della domenica più importante di tutta la stagione. Il Gran Premio di Milano sarà ovviamente il piatto forte della giornata: rappresenta infatti il primo vero scontro intergenerazionale tra i futuri campioni di 3 anni e quelli anziani già affermati. L’albo d’oro di questa competizione, giunta alla 128ª edizione, annovera i più grandi campioni della storia dell’ippica. Il Gran Premio di Milano e la President of the UAE Cup sono certamente gli appuntamenti principali, ma in giornata si disputeranno altre corse di rilievo che richiameranno addetti ai lavori, appassionati e curiosi provenienti da tutto il mondo. Tra queste spiccano il Premio Giubileo, il Premio intitolato a Paolo Mezzanotte e le Royal Mares giunte alla loro edizione numero 89.Risultati immagini per Domenica a San Siro GP Milano e presentazione nuovo brand Ippodromo

http://www.ippodromitrenno.it

Questa voce è stata pubblicata il 16 giugno 2017, in eventi, milano.

OAKS-OPPODROMO

Risultati immagini per IPPODROMO LOGOOAKS ITALIA, GUALTIERO MARCHESI OSPITE D’ONORE ALL’IPPODROMO SNAI SAN SIRO UNA GIORNATA DI CORSE, CULTURA E INTRATTENIMENTO

Il grande maestro dei cuochi italiani ospite d’eccezione, domenica 28 maggio, dello storico impianto milanese. Corse, tour guidati, fitness, animazione, attività per i più piccoli. Fabio Schiavolin (AD SNAITECH): «Facciamo nostra la lezione di Marchesi: lui dalla cucina arriva all’arte, noi partiamo dall’ippica e incontriamo i gusti di un pubblico più ampio».

Tempio dell’ippica e piazza ideale per accogliere arte, moda, cultura e sport. È questa ormai la vocazione dell’Ippodromo SNAI San Siro, che domenica 28 maggio si aprirà gratuitamente a tutti i cittadini per una giornata ricca di eventi e suggestioni. Le Oaks Italia, appuntamento di rinomata tradizione, rappresentano un richiamo irresistibile per gli appassionati dell’ippica, ma non mancano certo i motivi per varcare i cancelli dell’Ippodromo.

Special guest Gualtiero Marchesi, nume della culinaria italiana e mondiale. A San Siro porterà l’esperienza della sua Accademia, dove la cucina declina sé stessa attraverso tutti i versanti dell’arte: musica, scultura, pittura, architettura, teatro…

«Gualtiero Marchesi è per noi l’ospite ideale – spiega Fabio Schiavolin, Amministratore Delegato SNAITECHperché la filosofia della sua Accademia, che parte dall’arte gastronomica e abbraccia altre dimensioni della cultura, è proprio quella che stiamo realizzando nello storico impianto di San Siro. Partiamo dall’ippica, che per tradizioni, riti e passione è quasi un’arte, e ne facciamo il filo conduttore di eventi pensati per un pubblico più ampio. I risultati raggiunti finora e il consenso ricevuto ci spingono a continuare su questa strada: l’Ippodromo SNAI San Siro sta davvero tornando un punto di riferimento per la città di Milano».

“Per me Milano è la più bella città del mondo. Da Sant’Ambrogio ai Grattacieli ci sono 1500 anni di continuità in una bellezza anche pratica, com’è nella natura di noi milanesi – racconta Gualtiero Marchesi – Appena posso, passeggio per Milano fra presente e memoria: Brera, piazza Scala, piazza Duomo, lo spettacolo delle Gallerie ma anche il mercato del pesce, un piacere e un obbligo per un cuoco esigente. Essere all’ippodromo, uno dei luoghi della memoria e del presente, sarà una festa!”

Il programma di corse comincerà alle 15,00. Nel frattempo, chi vorrà potrà godersi il verde dell’ippodromo o dedicarsi al tour gratuito “Scopri San Siro”, un viaggio guidato in sette tappe attraverso gli angoli storici dell’impianto in stile liberty, l’unico ippodromo al mondo dichiarato monumento di interesse nazionale. Per l’occasione, oltre al celebre Cavallo di Leonardo – la più grande scultura equestre del mondo – alla Palazzina del Peso e alle tribune a bordo pista, sarà visitabile anche il giardino botanico.

Al centro dell’attenzione sarà inoltre l’arte “naif” dei bambini di due scolaresche in visita a San Siro nei giorni precedenti. I loro disegni a doppio tema, il cavallo e le strutture più suggestive dell’ippodromo, saranno esposti nei pressi della statua leonardesca. Tutti i bambini saranno premiati alle 14.30 sul palco ufficiale.

A proposito di bambini: non mancherà, come di consueto, un’area animazione, gestita dai volontari della Fondazione Francesca Rava – NPH Italia Onlus. Oltre a giochi, laboratori di pittura e baby dance, i più piccoli potranno fare passeggiate sui pony o in carrozza.

Ogni happening ippico ha il suo colore dominante, e quello per le Oaks è il rosa. Attenzione particolare, quindi, all’universo femminile, anche nel programma delle attività: ai piedi del Cavallo di Leonardo, si terranno due sessioni di Pilates e Cardio Dance (alle 16 e alle 17,30), organizzate da RUN4ME LIERAC 2017, programma di training dedicato alle donne.

Sempre in “rosa” la proposta gastronomica degli Ape Car “Strawberry”, specialisti dei frutti di bosco, e degli altri food truck dislocati nell’ippodromo. Apertura cancelli ore 12, ingresso gratuito.

Per quanto riguarda il convegno di corse sono le Oaks d’Italia quelle più attese dal pubblico. Classico di Gruppo 2 per le giovani femmine di 3 anni sulla distanza dei 2.200mt, è la corsa che tutte vogliono vincere, la corsa che ti cambia la carriera. È il massimo del concetto di selezione, ulteriormente esaltato dalla pista grande di San Siro che non fa sconti. L’albo d’oro di questa corsa vede iscritte solo campionesse, con gli ultimi anni che mostrano una sorta di alternanza tra italiane e tedesche, con queste ultime vincitrici di cinque delle nove più recenti edizioni. L’anno scorso poi, su un terreno pesantissimo a causa della pioggia, fu un vero e proprio dominio teutonico, con i primi quattro posti tutti occupati dalle quattro cavalle provenienti dalla Germania e la vittoria finale andata alla outsider Nepal, a segno a 20\1 con in sella il jockey italiano Michael Cadeddu, il Ciccio Martini della fortunata serie televisiva “Un medico in famiglia”Risultati immagini per OAKS ITALIA, GUALTIERO MARCHESI OSPITE D'ONORE ALL'IPPODROMO SNAI SAN SIRO UNA GIORNATA DI CORSE, CULTURA E INTRATTENIMENTO

Questa voce è stata pubblicata il 26 maggio 2017, in eventi, milano.