Archivio | 7 novembre 2019

Milano Sake Challenge

L’evento Sake Challenge è un appuntamento annuale che si svolge dal 2012 a Londra e quest’anno, dopo l’enorme successo riscosso nella capitale inglese, per la prima volta arriva in Italia e lo fa grazie alla Sake Sommelier Association Italianacavalcando l’onda del grande risultato raccolti nel nostro Paese che dall’Ottobre 2018 è diventato il primo paese importatore di sake in Europa.

L’11 Novembre 2019, all’interno del concept store giapponese Tenoha (Via Vigevano 18 a Milano), si svolgerà la prima edizione della Milano Sake Challenge dove i produttori di sake giapponesi sono chiamati a partecipare con le loro etichette per eleggere i "Migliori Sake per l’Italia" secondo il palato italiano. Il focus infatti non sarà mirato al miglior sake in assoluto ma al prodotto più apprezzato dal gusto del paese organizzatore.

Oltre 50 giudici tra sake sommelier professionisti e giornalisti di settore, prenderanno parte all’evento per valutare le centinaia di etichette che arriveranno direttamente dal Giappone, un’altra ventina circa invece valuterà l’aspetto estetico.
In questa prima edizione infatti verranno assaggiate circa 300 etichette provenienti da quasi tutte le prefetture del paese; saranno suddivise in 6 tipologie, ognuna delle quali verrà valutata per il suo profilo gusto-olfattivo da una giuria di 8 persone composta da un giornalista ed alcuni sake sommelier, mentre un secondo gruppo capitanato da un esperto di design valuterà la parte visiva relativa all’etichetta.

L’evento si svolgerà in due momenti diversi: dalle 09:30 alle 17:00 ogni giudice assaggerà tutti i sake di una tipologia ed esprimerà il proprio giudizio condiviso con gli altri componenti della giuria, poi dalle 18:00 le porte apriranno al pubblico che avrà l’occasione di assaggiare gratuitamente tutte le 300 etichette di sake tramite la formula “Free sake tasting” (registrandosi sul sito) ed avrà a disposizione anche una card per 10 assaggi gratuiti di food delle aziende sponsor.

Il weekend del 8-10 Novembre invece è in programma una piccola anticipazione della Sake Challenge, sempre all’interno di Tenoha. Degustazione guidate da un esperto sake sommelier con sfiziosi abbinamenti food durante l’aperitivo, dalle 18:30 alle 20:30.

Il motore di tutto, dalla Milano Sake Challenge alla Sake Sommelier Association Italiana, fino ai numerosi altri progetti realizzati che uniscono Italia e Giappone, è composto dalla coppia Lorenzo Ferraboschi e Maiko Takashima. Uniti nella vita e nel lavoro sono un punto di riferimento inequivocabile dell’autenticità nipponica in Italia: il ristorante Sakeya, Wagyu Company, Sake Company, solo per citare alcune delle realtà che da anni portano avanti con lavoro e passione e tra l’inverno e la Primavera altri progetti interessanti progetti del Sol Levante sono ai nastri di partenza.

www.milanosakechallenge.it

Questa voce è stata pubblicata il 7 novembre 2019, in Uncategorized.

Paper Mints e Cool Caps di SANICO: preziosi alleati contro l’alitosi

Soffrire di alitosi o avere l’alito cattivo può essere molto imbarazzante, soprattutto in contesti e situazioni in cui si ha a che fare con gli altri. Capita, infatti, che residui di cibo, diete proteiche, alcol, fumo e le sempre più comuni patologie gastriche possano causare questo fastidioso problema, particolarmente frequente quando si è tutto il giorno fuori casa e non si ha neanche la possibilità di seguire una corretta igiene orale.

paper mints e cool caps di sanico expo mistoLe strisce Paper Mints e le perle Cool Caps di SANICO: storica azienda italiana che dal 1964 elabora prodotti per il nostro benessere, solo la soluzione ideale per sbarazzarsi facilmente del problema senza limitazioni né rinunce. Le Paper Mints, infatti, sono delle sottilissime strisce al sapore di menta che si sciolgono in pochi secondi sulla lingua per rinfrescarsi velocemente la bocca, ad esempio, dopo un drink o una sigaretta. Senza zuccheri, sono perfette anche per chi è a dieta. Le Cool Caps, invece, sono delle piccole perle di 5 mm, anche queste sugar free, alla menta forte, in grado di rinfrescare l’alito in maniera immediata e di lunga durata. Rispetto alle comuni mentine presenti sul mercato dall’efficacia, purtroppo, momentanea, l’innovativa tecnologia Cool Caps permette loro di agire ben due volte contro l’alitosi: mentre, infatti, la capsula esterna si scioglie sulla lingua con un effetto istantaneo, quella interna, ingerita, garantisce una freschezza più duratura. Le strisce Paper Mints sono distribuite nella pratica confezione da 24 strips, al prezzo di 2,90 €, mentre le Cool Caps sono disponibili sia nella stilosa variante a provetta contenente 18 caps, al prezzo sempre di 2,90 €, sia, per i consumatori più assidui, nel box da 40 caps, a 4,90 €. Date le ridotte dimensioni del packaging, entrambi i prodotti possono essere comodamente trasportati ovunque si voglia ed usati in qualsiasi momento della giornata per avere subito un alito più leggero e fresco. In vendita in Farmacia e Parafarmacia, Paper Mints e Cool Caps sono distribuiti da Sanico S.r.l.
www.sanicareweb.com

Questa voce è stata pubblicata il 7 novembre 2019, in Uncategorized.