Archivio | settembre 2019

VISCOM ITALIA 31a Mostra Convegno Internazionale di Comunicazione Visiva

Risultati immagini per viscom logoRisultati immagini per reed exhibitionsCONFERENZA STAMPA:
Viscom Italia presenta un evento speciale con ospiti di calibro internazionale per anticipare le tendenze e gli scenari futuri della comunicazione visiva nel campo del design, retailing e brand industry. L’evoluzione della comunicazione visiva digitale sta creando una nuova era nella creazione di negozi e ambienti sempre più immersivi per dialogare con le nuove generazioni, l’avanguardia delle tecnologie diventano lo strumento per personalizzare e rendere unici prodotti all’insegna della creatività, qualità e innovazione.
Viscom Italia presenterà dal 10 al 12 ottobre un’edizione ricca di nuovi contenuti, eventi speciali per toccare con mano il valore del nuovo business con oltre 450 espositori iscritti e più di 20.100 visitatori attesi.

Trentuno anni di progettualità ed entusiasmo, una grande storia dedicata al business. Una proposta di fiera sempre diversa, accattivante, suggerita da nuove visioni, nuove formule di eventi che porteranno gli operatori del settore a reinventarsi, sperimentare, crescere, condividere, rompere le regole e ripensare le proprie strategie aziendali.

Parlare di Viscom Italia significa parlare di tutto ciò che “è attrazione oggi sul mercato”. Un vero e proprio hub creativo che negli anni ha reso la manifestazione un osservatorio privilegiato sull’intero mercato, in grado di anticipare gli ultimi scenari del settore ma soprattutto di lanciare in anteprima tecnologie, applicazioni, con la proposta di nuove originali soluzioni di business.

Una manifestazione sinonimo di qualità, creatività e di valorizzazione della progettualità che sta alla base di ciascun prodotto e di qualsiasi idea, per vedere e reinventare materiali, prodotti e soluzioni in qualcosa di totalmente nuovo ed inaspettato.

E’ sul tema della creatività e progettualità, che Viscom Italia ha voluto creare un evento, presso ON HOUSE MILANO una location ricca di suggestioni visive, chiamando all’appello personaggi illustri di calibro internazionale provenienti dal mondo del design, retail e brand industry per raccontare le future tendenze del settore che saranno tangibili nei tre giorni di manifestazione.

Stiamo mettendo in scena una fiera – dichiara Massimiliano Pierini Managing Director Reed Exhibitions Italia – che offrirà un confronto diretto di esperienze, conoscenze e soprattutto la condivisione di obiettivi comuni per rispondere alle nuove esigenze del mondo dell’industria, dei professionisti e di tutti coloro che sono alla ricerca di nuovi spunti per fare innovazione e creare vantaggio competitivo. La validità di un evento fieristico, quale efficace strumento di marketing e di business, può essere valutato dalla sua capacità di leggere e orientare il mercato, ed è questo che Viscom Italia è riuscita a fare, rinnovandosi ad ogni edizione e mantenendosi vitale nel tempo. Viscom Italia 2019 presenta numeri da record con oltre 450 espositori presenti (+13% di nuovi espositori e +13% dell’area occupata) e si prepara ancora una volta ad essere il luogo migliore dove ammirare tutte le novità tecnologiche, gli strumenti di sviluppo commerciale di ultima generazione per il settore della comunicazione visiva”

Michele Trevisan Head of Retail Design di Benetton, analizzerà i nuovi paradigmi della comunicazione visiva. Come spiega Trevisan nel suo intervento: “I fisiologici cambiamenti del mondo del retail sono determinati da più fattori tra i quali una evidente deriva digitale che, attraverso la moltiplicazione dei device digitali, sta cambiando la percezione dello spazio reale”. Siamo dunque di fronte alla necessità di nuovi modelli interpretativi e dei comportamenti d’acquisto. Siamo di fronte ad una vera e propria evoluzione dell’ergonomia cognitiva che influenza la progettazione degli spazi fisici e la comunicazione.”

Dalle nuove tecnologie on line alle soluzioni per il retail presentate da Aide Mussini, Pasolini General Contract. Una lunga storia di successo, quattro divisioni specializzate, una selezione di professionisti di altissimo livello. Maestri della materia, della percezione, dell’emozione visiva sono queste le chiavi vincenti di un’azienda che rappresenta il Made in Italy nel mondo.

Percorsi espositivi ed eventi, formazione e incontri, mostre e concorsi pensati per favorire le contaminazioni del mercato, l’espressione di nuovi talenti e la promozione di nuovi prodotti e applicazioni di grandi e piccole aziende. La manifestazione si conferma uno strumento di business e un osservatorio sulle tendenze del settore. I nuovi trend che stanno cambiando il mondo della comunicazione visiva? Si scoprono a Viscom Italia, dal 10 al 12 ottobre 2019 presso il pad. 8/12 di fieramilano.

LA COMUNICAZIONE E’ ATTRAZIONE VISIVA

Continua la crescita di Viscom Italia 2019: oltre 450 key player presenti, +13% di nuovi espositori provenienti da 14 paesi e +13% dell’area occupata. Progetti personalizzati, nuove applicazioni, creatività all’ennesima potenza per attrarre il futuro della comunicazione visiva. Un appuntamento ideato per miscelare lo stile, l’ingegno e le abilità tecniche dei grandi player del mercato ma anche imparare nuove ricette di business per migliorare le strategie aziendali e soddisfare sempre al meglio i bisogni dei propri clienti.
Le attrazioni della creatività aprono le porte alla 31 a edizione di Viscom Italia 2019, in programma dal 10 al 12 ottobre presso fieramilano, padiglione 8/12. Un laboratorio del fare, un evento per provare le tecnologie più attuali, sperimentare le applicazioni finora impensabili per personalizzare e rendere competitivi i prodotti e imparare nuovi linguaggi visivi per comunicare modelli e strategie vincenti.

Viscom Italia è l’ombelico della comunicazione visiva. Fulcro di un business che coinvolge aziende e operatori del settore a livello internazionale. Un punto di riferimento per il settore capace di aggiornarsi e di proporsi, edizione dopo edizione, come vetrina esclusiva di tutte le novità del mercato.

La manifestazione si conferma strumento indispensabile alle aziende per promuovere la propria attività e – per i professionisti nazionali e internazionali – un’occasione unica per conoscere nuove soluzioni, aggiornarsi e confrontarsi con testimonial di successo e ripensare alle proprie strategie aziendali.

“E’ qui che gli addetti ai lavori si danno appuntamento per conoscere da vicino l’universo della comunicazione visiva in tutte le sue sfumature, dichiara Cecilia Montalbetti, Exhibition Manager Viscom Italia. Abbiamo creato un appuntamento dal respiro internazionale, presentando una particolare attenzione alle novità tecnologiche e ai nuovi mercati, creando veri momenti di approfondimento e fruibilità immediata dei contenuti. Viscom Italia è in grado di offrire tutto questo grazie al dialogo continuo e attento con i suoi interlocutori di riferimento, interfacciandosi costantemente con i professionisti del settore per offrire loro un servizio su misura e rispondere alle evoluzioni e alle attrazioni del mercato”.

Oltre 450 key player presenti, +13% di nuovi espositori provenienti da 14 paesi e +13% dell’area occupata sono i numeri da record dell’edizione 2019. E’ tra gli stand del salone milanese che le aziende dettano le ultime mode in fatto di comunicazione visiva. L’area espositiva del padiglione 8/12 presenterà l’intera filiera: Stampa Digitale Grande Formato – Insegnistica – Cartellonistica – Serigrafia – Tampografia – Promozione tessile – Ricamo – Incisione – Fresatura – Laser – Digital Signage – Labelling – Packaging – P.O.P – Servizi per eventi.

Da quest’anno Viscom Italia lancia Digital Innovation Area un nuovo spazio espositivo dove i visitatori potranno sperimentare software dedicati alla grafica e al design per potenziare e creare nuovi linguaggi e progetti per la comunicazione visiva.

Per rilanciare nuovi messaggi di comunicazione e spunti di riflessione la manifestazione ha confermato la collaborazione con le più importanti associazioni di riferimento quali: Aiap per i progettisti di grafica, Aifil per l’insegnistica e cartellonistica, Aicap, per i cartelli, arredi urbani e pubblicità itinerante, Anacs, per la cartellonistica stradale, ALA-Assoarchitetti, per il mondo dell’architettura, Finco, per l’industrie di prodotti, impianti servizi ed opere specialistiche per le costruzioni e la manutenzione.

A Milano i visitatori di Viscom Italia troveranno un fitto programma di attrazioni tra incontri, dibattiti e appuntamenti dal vivo.

Un osservatorio divulgativo, i Viscom Talks realizzati con il coordinamento scientifico di Personalive, è stato pensato per approfondire tutti gli argomenti caldi che ruotano attorno al mercato. Incontri e dibattiti con testimonial e professionisti che hanno scritto le proprie regole, sfidato verità consolidate e creato nuovi cammini di crescita. Il palinsesto degli incontri copre diversi temi: dagli sviluppi dell’estetica fotografica per la costruzione di nuove campagne pubblicitarie on e off line, ai nuovi approcci tecnologici per trasformare un’idea in un prodotto di design. Scopriremo le creazioni visive illustrate e raccontate tra realtà e immaginazione, faremo un viaggio esplorativo tra carta stampata e realtà aumentata. Si parlerà della versatilità del cristallo utilizzato per ridisegnare l’interior design e il visual merchandising, di design espositivo e POP Display sempre più sostenibili, di come realizzare t-shirt che diventino un brand di successo fino alle innumerevoli applicazioni e tendenze derivate dall’ecopelle per i mercati fashion, interior design, automotive. Impareremo i segreti che un imprenditore deve avere per far crescere la propria azienda in un mercato che si evolve, a valorizzare il nostro brand e accrescere il nostro business attraverso le instagram stories e capiremo quali sono le opportunità per le imprese di far leva sulle community, per sviluppare azioni di marketing e strategie commerciali.

Gli speaker dei Viscom Talks: Sandra Iakovleva, Depositphotos; Davide Esposito, Fotografo Massimo Temporelli, TheFabLab, Francesco Poroli, Associazione Illustri; Marcella Gabbiani, Premio Dedalo Minosse, Maurizio Bosacchi, Swarovski, Laura Nacci, Social Media Researcher, Stefano Ferranti, Strategie per Agenzie, Mario Di Matteo, Ecotex, Eliana Farotto, Comieco; Gianluca Castellini, Smurfit Kappa, Andrea Tempesta, Eurodisplay Design in Progress; Deborah Panepinto, Politecnico di Torino, Giovanni Re, Roland DG Mid Europe, Miriam Negroni, Brico Center; Patrizia Anna Coccia, I Pirati Grafici, Fabrizio Selis, Market Screentypographic, Michela Di Stefano, AdobeGuru, Carla Tomasi, FINCO; Marco Granelli, Comune di Milano; Alfio Bonaventura, AIFIL; Paolo Buono, AICAP; Franco Meroni, ANACS; On. Giuseppe Cesare Donina, LEGA; On. Paola De Micheli, PD; Ing. Angelo Valsecchi, CNI, Angelo Artale, FINCO. I visitatori che invece sono alla ricerca di un’esperienza unica potranno prendere in considerazione un nuovo entusiasmante appuntamento e diventare protagonisti di ViscomLand, il primo parco dei divertimenti realizzato con le soluzioni della comunicazione visiva. I visitatori potranno sperimentare tecnologie in movimento, materiali e soluzioni originali, comprendere le diverse fasi di creazione e produzione di oggetti, prodotti wrappati, stampati, incisi, serigrafati e infine cimentarsi in un live quiz per approfondire le loro conoscenze del mercato. Viscomland offrirà un’esperienza visiva e tattile, cercando di evidenziare la creatività, l’innovazione legata alla tecnologia e al processo di realizzazione, per trovare nuove ed affascinanti opportunità di business. Main sponsor 3M Italia, sponsor tecnici: Cielle, Epson, Fenix Digital Group, Gravotech, Guandong, HP Italy, Market Screentypographic, Mimaki, Trotec Italia, Pico.

Torna DIVA – Display Italia Viscom Award – realizzata in collaborazione con la rivista Display Italia e il patrocinio di Comieco – la più importante competizione internazionale che premia la creatività e l’innovazione delle soluzioni espositive per il punto vendita. Designer, agenzie creative, produttori di materiali di P.O.P gareggeranno con i loro display nelle seguenti categorie: soluzioni espositive durevoli e non durevoli, dispositivi di digital signage, packaging, vending, retail design e shop fitting. Una giuria di esperti della comunicazione e il tuo voto in fiera potranno decretare i futuri vincitori del concorso DIVA 2019!

Anche quest’anno verrà presentata Elementaria, realizzata in collaborazione con la rivista Display Italia. La mostra che mette in evidenza i prototipi di hi-design nata per presentare le più creative soluzioni espositive dedicate al mondo del Travel&Retail. Designer e artisti di fama internazionale si uniscono alle aziende produttrici di materie prime per proporre progetti di display, che lanceranno le tendenze future per il mondo retail e dell’industria di marca.

I designer e gli sponsor tecnici in mostra: Marco Maggioni per ADREANI, Livia Diegoli per FINSA, Giorgio Gurioli per GEPLAST, Michele Finco per IP GRAPHICS, Maurizio Milani per MADREPERLA, Matteo Caimi per MEGLAS, Cristian Visentin per TONCART. Partecipano alla Raw Material Gallery: MONTECOLINO, TRE CI.

Viscom Italia ha lanciato un nuovo programma di podcast per raccontare le interessanti evoluzioni del mercato della comunicazione visiva. Viscom Radio nasce come una piattaforma di domande e risposte per condividere e accrescere la conoscenza nel nostro settore, un modo per connettersi con esperti che partecipano attraverso contenuti di qualità. I podcast, pubblicati su Spreaker e Spotify, spazieranno su diverse tematiche dal design al retail, dall’architettura alle strategie di marketing, dalle tecnologie alle applicazioni più innovative, fino alle esperienze personali delle voci più interessanti nel panorama della comunicazione.

Creare una community professionale online in cui erogare contenuti sulle tendenze del mercato di riferimento è la mission delle nostre pagine social: Facebook, Instagram, LinkedIn. Viscom Italia si rivolge al proprio pubblico per contagiare e promuovere, con energia e creatività, tutti i linguaggi e le tendenze della comunicazione visiva nel mondo.

Infine il nostro portale di business http://www.viscomitalia.it è il luogo virtuale per far conoscere e presentare le novità degli espositori, essere sempre aggiornati sul programma degli eventi della manifestazione e creare il giusto network per rimanere connessi tutto l’anno.

Viscom Italia è una manifestazione fieristica di proprietà di Reed Exhibitions, il leader mondiale nell’organizzazione di fiere e congressi che gestisce oltre 500 eventi in 38 Paesi che hanno registrato più di 7 milioni di partecipanti nel 2018. Reed Exhibitions conta 38 sedi in tutto il mondo a disposizione di 43 settori industriali. Reed Exhibitions è parte di RELX Group plc, leader mondiale nella fornitura di soluzioni e servizi per clienti professionali in numerosi comparti di business.

Questa voce è stata pubblicata il 30 settembre 2019, in Uncategorized.

ALDO COPPOLA A CITY LIFE MILANO

Aldo Coppola a Milano che apre il decimo atelier nella zona City Life, in Piazza Tre Torri, uno dei quartieri più avveniristici della città, nuova meta dello shopping internazionale e luogo piacevolissimo dove trascorrere il tempo un po’ come si vuole.Aldo Coppola

Il nuovo regno della bellezza si stende su 300 metri quadri di eleganza e stile, dove ancora una volta la creatività del CEO Aldo Coppola Jr prende vita con un design d’interni che combina tradizione con modernità e lusso contemporaneo espresso dall’utilizzo di materiali raffinati e originali, declinati in uno stile Pop Art inaspettato.Aldo Coppola

Le imponenti vetrine invitano a entrare in quello che è un nuovo regno della bellezza, dove Dressing Beauty Gamma&Bross, ecolighting by Catellani&Smith, texture accuratamente realizzate da GiPrint e un’area Mr. Coppola dedicata all’uomo si sposano con il concetto d’innovazione di cui Aldo Coppola è pioniere: trasformare un salone di parrucchiere in una location d’immagine, d’innovazione e di design.Aldo Coppola Accanto a L’Oréal partner storico della catena, si affiancano i brand Valmont, Shani e Fedua che, sapientemente offerti dalle beauty therapists Aldo Coppola, sapranno donare momenti di totale relax e bellezza. Lo stile unico di questo salone vive nei wallpaper realizzati dai disegni di Aldo Coppola Jr. dove l’estro si fonde con la creatività senza mai far mancare l’eleganza che caratterizza il brand.Atelier Aldo Coppola

Servizi di alta classe coronano i codici della modernità e i valori del lusso contemporaneo firmati Aldo Coppola.Aldo Coppola

CityLife Shopping District – Piazza Tre Torri 1L, Milan

Tel. +39 02 09994672

citylife

www.aldocoppola.com

About Aldo Coppola

L’azienda nasce nel 1966 dal talento creativo e artistico di Aldo Coppola, un vero innovatore nel mondo dei capelli. Nel 1986 Aldo Coppola jr. imposta la nuova filosofia dell’azienda attraverso l’apertura di nuovi Atelier diretti e l’avvio di una rete franchising, la creazione di un’agenzia di freelancer, il progetto Accademia e la distribuzione dei prodotti a marchio Aldo Coppola. Aldo Coppola è diventato un marchio di riferimento nel mondo del beauty e del fashion, collaborando con i migliori marchi moda, con i fotografi e le testate più importanti nel mondo.

Questa voce è stata pubblicata il 30 settembre 2019, in Uncategorized.

Pet Week: Confcommercio Milano, alberghi e ristoranti, porte aperte a 4 zampe

Al via oggi la prima edizione della Pet Week (dal 28 settembre al 5 ottobre). Si rafforza – dopo Milano Food City – la collaborazione tra Confcommercio Milano e Pets in the City con il coinvolgimento delle associazioni degli albergatori (Federalberghi Milano), dei pubblici esercizi (Epam) e dei commercianti di animali domestici e toelettatori (Acad). “C’è aspettativa e curiosità per la Pet Week con un impegno di varie imprese associate dei settori maggiormente interessati. Il valore imprenditoriale, economico e sociale, del mondo pet – afferma Marco Barbieri, segretario generale di Confcommercio Milano – si lega strettamente all’accoglienza del cliente, del turista e ad una Milano che vogliamo sempre più aperta ed attrattiva”. Da oggi 28 settembre Purina anima la “PetStreet” di via Dante con sorprese ed iniziative pensate per sensibilizzare sul tema dell’adozione consapevole di cani e gatti, in collaborazione con Enpa (l’Ente per la protezione degli animali) e con il supporto di numerosi negozi e locali della via. L’Occitane en Provence, NAU!, Solaris – Grandvision, LUSH, Silvian Heach, Canetta–Mani di Fata, Jacadi Paris, Elena Mirò, Primadonna Collection, Geox e Piquadro esporranno in vetrina una sagoma di un animale; all’esterno vi sarà una dog station per il ristoro degli animali e una vela brandizzate Purina. I bar aderenti a Epam – Gelateria La Voglia, Caffè Dante, Cafè Majestic, Cafè De Ville e Caffè Sforzesco – proporranno, in aggiunta, menu ad hoc ed eventi dedicati. Domani domenica 29 settembre con la Scuola di toelettatura Acad si svolgeranno in via Dante dimostrazioni per svelare consigli e trucchi per la cura del pelo e per l’igiene dell’animale. Acad sarà inoltre presente con uno stand a Fieramilanocity il 4,5,6 ottobre. Gli albergatori (Federalberghi Milano), durante la Pet Week, partecipano a “Pets in the Hotels by United Pets” con ciotole colorate per il ristoro degli amici a quattro zampe ospiti negli hotel che aderiscono all’iniziativa. Ecco gli alberghi aderenti: Hotel VIU Milan – via Fioravanti 6, Milano; Antares Hotel Accademia – Viale Certosa 68, Milano; Antares Hotel Rubens – via Rubens 21, Milano; Best Western Antares Hotel Concorde – viale Monza 132, 20127 Milano; Devero Hotel – Largo Kennedy 1, 20873 Cavenago di Brianza; Four Points by Sheraton Milan Center – via Cardano 1, Milano; Hotel Mulino Grande – via Cisliano 26, Cusago; Hotel Regina – via Cesare Correnti 13, Milano; Klima Hotel Milano Fiere – via Venezia Giulia 8, Milano; Poli Hotel – via Ippolito Nievo 4, San Vittore Olona; Ramada Plaza Milano – via Stamira D’Ancona 27, Milano; UNAHOTELS Cusani Milano – via Cusani 13, Milano; UNAHOTELS Expo Fiera – via Keplero 12, Pero; UNAHOTELS Hotel Century Milano – via Fabio Filzi 25/B, Milano; UNAHOTELS Malpensa – via Turati 84, 20023 Cerro Maggiore; UNAHOTELS Mediterraneo – Via L. Muratori 14, Milano; UNAHOTELS Scandinavia Milano – Via G. B. Fauché 15, Milano; UNAWAY Contessa Jolanda Hotel & Residence Milano – via Murat 21, 20159 Milano; UNAWAY Hotel & Residence Quark Due – via Lampedusa 11/3, Milano; UNAWAY Linea Uno Hotel & Residence Milano – viale Monza 139, Milano; B&B Hotel Milano Sant’Ambrogio – via Degli Olivetani 4, Milano; Boutique Hotel Borgo Nuovo – via San Bernardo 36, Milano; Demidoff Hotel – via Plinio 2, Milano; Hotel Montini – via G. di Vittorio 39, Peschiera Borromeo; Hotel Parma – via Piero della Francesca 48, Milano; Meininger Milano Garibaldi – via Privata Calvino 11, Milano; Meininger Milano Lambrate – piazza Monte Titano 10, Milano; Ostello Bello Grande – via Lepetit 33, Milano; Ostello Bello – via Medici 4, Milano. I ristoranti (Epam) prendono parte a “Pets in the Restaurants by Cesar” Nei locali aderenti sarà possibile consumare un pasto accompagnati dal proprio cane e verrà fornito gratuitamente un welcome kit contente uno spuntino per il proprio amico a 4 zampe offerto da Cesar. Verrà inoltre distribuito un vademecum del bon ton per la corretta gestione del proprio cane in un ambiente condiviso, con consigli per rispettare le norme di igiene e di buona educazione. I ristoranti aderenti sono: Taj Mahal Milano – via Porro Lambertenghi 23, Milano; Harry’s Bar – viale Dell’Innovazione 1, Milano; Mamma Lina – viale Monza 256, Milano; Lab Cafe – via Luigi Scrosati 9, Milano; Beda House – via Gioacchino Murat 2, Milano; Chiringuito Ortobello – piazzale dello Sport, Milano; Pizzeria Terraferma – via Melchiorre Gioia 63, Milano; Ristorante Myke – via Maurizio Quadrio 25, Milano; Myke Fish & Burger Bar – via Garigliano 6, Milano; Family Caffè – via Conservatorio 17, Milano; Handmade Piada Burger & Cakes – viale Bligny 45, Milano; Panzerotto del Senatore – via Giuseppe Mazzini 2, Milano; Jamaica – via Brera 32, Milano; Mediterranea Ristorante Brasserie – via Benedetto Marcello 93, Milano; Trattoria Da Abele – via Temperanza 5, Milano; Rocket Bar – via Elia Lombardini 1, Milano; Pasticceria Marchesi 1824 – via Santa Maria alla Porta 11/A, Milano; Pasticceria Marchesi 1824 – via Monte Napoleone 9, Milano; Zibo – via Francesco Novati 6, Milano; Antica Marina – via Antonio Nicola Porpora 162, Milano; Bar Il Cenacolo – via Giovanni Boccaccio 33, Milano; Aridaje Hostaria Romana – corso Concordia 2, Milano; Giulio Pane e Ojo – via Lodovico Muratori 10, 20135 Milano; Abbottega – via Lodovico Muratori 11, 20135 Milano; Casa Tua – via Bernardino Corio 3, Milano.

Questa voce è stata pubblicata il 28 settembre 2019, in Uncategorized.

CISALFA E L’UGUAGLIANZA NELLO SPORT

Risultati immagini per CISALFA sport i am the sport

Cisalfa Sport, leader in Italia nella grande distribuzione di articoli sportivi e per il tempo libero, è on air con un nuovo spot TV che racconta di valori imprescindibili, come identità, uguaglianza e crescita educativa.

Lo sport può unire oltre qualsiasi barriera, ma a volte, anche in questo contesto, assistiamo a momenti di intolleranza che andrebbero superati attraverso quel senso di civiltà che spesso dimentichiamo.

Oggi l’Azienda si fa portavoce di un messaggio forte e chiaro, tramite uno spot capace di comunicare il concetto di sport come portatore di valori universali. La narrazione è dinamica, emozionale, a tratti dura e si snoda in una rapida successione di momenti dove donne, uomini e bambini, cercano di affermare sé stessi a prescindere da ogni possibile discriminazione.

Cisalfa Sport, con i suoi 147 pdv ed una forza lavoro di oltre 2.800 persone si schiera per vivere lo sport e non solo, senza differenze di razza e di genere.

Nello sport è quello che fai, che dice chi sei.

Questa voce è stata pubblicata il 27 settembre 2019, in Uncategorized.

NUOVA COLLEZIONE FW19 ELLESSE

La collezione è stata presentata dalla Campagna For the Win, dove prevale uno stile urbano e street. La collezione è un inno a combinazioni cromatiche uniche e distintive, dal color block, ai maxi logo e all’utilizzo di materiali appealing, per promuovere una visione disruptive dello sportswear. L’ambiziosa sfida, infatti, è renderlo parte integrante dell’everyday wardrobe attraverso un mix & match che renda straordinario l’ordinario. Giovane, urban e stylish: la nuova collezione punta a modellare il futuro, sempre fedele all’heritage Ellesse.

Questa voce è stata pubblicata il 27 settembre 2019, in Uncategorized.

Riscopri il piacere del sonno…Ikea festeggia trent’anni in Italia celebrando l’importanza del riposo

In una vita sempre più frenetica e connessa l’importanza del sonno è spesso sottovalutata. Siamo convinti che dormire sia una cosa superflua, uno spreco di tempo.

Ma è arrivato il momento di riappropriarsi della notte e trovare il coraggio di dormire. Di più e meglio. Perché ogni giorno sia un buon giorno.

Vogliamo quindi condividere un nuovo stile di vita e lo facciamo con lo Sleep Movement, il movimento che ci renderà orgogliosi di ogni buonanotte.

L’oscurità di stanotte renderà più splendenti i nostri domani. #ProudToSleep

Consigli, workshop ed eventi per rallentare i ritmi e dormire meglio nel corso di #SleepPride al Salone dei Tessuti di Milano dal 27 al 29 settembre

A settembre Ikea, il colosso dell’arredamento, festeggia i suoi primi 30 anni in Italia e celebra l’importanza del riposo con il movimento #SleepPride. Un evento articolato in tre giorni di incontri, talk e attività dedicate al sonno, al benessere e al riposo come si deve.

Cuore della manifestazione, che andrà in scena al Slaone dei Tessuti di Milano, in via San Gregorio 29, è il Nap Bar, uno spazio multi esperienziale, aperto al pubblico, dove sperimentare innovativi consigli e suggerimenti per addormentarsi e partecipare a una serie di workshop firmati dall’azienda svedese per dormire meglio.

Tanti e diversi gli appuntamenti: si va dalle sessioni di yoga nidra e di rebirthing, cioè di respirazione, sedute di massaggi rigeneranti e una speciale biblioteca umana dove invece che libri ci saranno attori che, accomodati di fianco agli ospiti, racconteranno rilassanti storie della buonanotte. Infine non mancherà un cinema dove saranno proiettati i video che conciliano il rilassamento e il sonno. Insomma, una manna per chi voglia rallentare e recuperare il gusto del relax.

In linea con il tema del nuovo Catalogo Ikea 2020, il gruppo svedese propone infatti una riflessione sulla necessità di rallentare i ritmi e trovare finalmente quell’equilibrio in divenire fra lavoro, vita privata e riposo. L’obiettivo è ambizioso, considerando i tempi: rimettere al centro del dibattito quella consapevolezza che facilita un autentico riposo e stimolare un cambiamento di sguardo che ci porti a vivere in modo meno sincopato e frenetico. Una rivoluzione pacifica di abitudini e comportamenti che favoriscano il riposo che Ikea si propone di diffondere anche attraverso il «movimento del buon dormire», affinché ogni giorno sia un buon giorno.

Sabato 28 e domenica 29 settembre Ikea Sleep Pride aprirà le sue porte al pubblico, con un intenso programma di eventi, talk, incontri e attività. Sullo speciale Awakening Stage si alterneranno infatti ospiti, moderati da Camilla Raznovich, che approfondiranno vari argomenti legati al tema del sonno: dai 10 tips per dormire meglio a consigli di bellezza passando per le lezioni di design di Marco Sammicheli. Verranno poi approfonditi aspetti relativi al sonno spesso trascurati, come la tecnodipendenza, cioè l’influenza dei dispositivi elettronici sul sonno, e i problemi dei ventenni, e si troverà finalmente una risposta al quesito «come dormono gli astronauti nello spazio?».

 

Questa voce è stata pubblicata il 26 settembre 2019, in Uncategorized.