Archivio | novembre 2018

La Scuola Orafa Ambrosiana apre la nuova sede in via Tortona a Milano

Risultati immagini per La Scuola Orafa Ambrosiana apre la nuova sede in via Tortona a MilanoHa inaugurato ufficialmente ieri 29 novembre 2018 la sede della Scuola Orafa Ambrosiana in via Tortona 26 a Milano. Situata nel cuore del quartiere sinonimo di creatività e sperimentazione, la nuova Scuola sarà all’insegna dell’eccellenza formativa, con una significativa attenzione alle richieste del mercato contemporaneo. Oltre 20 i Corsi proposti, tra questi i Corsi di Oreficeria, Alta Gioielleria, Riparazione del Gioiello, Incastonatura, Design del Gioiello, Sbalzo e Cesello e Gemmologia. Sono intervenuti esperti del settore, giornalisti e il dottor Annibale d’Elia direttore innovazione Economica e Sostegno del Comune di Milano il quale ha sottolineato l’importanza della di realtà legate alla manifattura come quella della Scuola Orafa, insieme alla dottoressa Giulia Tosoni dello staff dell’assessore Cristina Tajani.

“l’apertura della Scuola di via Tortona segna un traguardo importante – afferma Guido Solari, direttore della Scuola Orafa Ambrosiana di via Tortona – il prossimo passaggio sarà portare questa scuola sempre più verso l’alta tecnologia, raggiungendo così l’eccellenza nella qualità del prodotto, per rispondere in termini di formazione alle richieste delle più importanti maison con le quali collaboriamo”.Risultati immagini per La Scuola Orafa Ambrosiana apre la nuova sede in via Tortona a Milano

La SOA diretta da Luca Solari è un punto di riferimento per tutti coloro che si accostano al mondo dell’oreficeria. In oltre vent’anni di attività la Scuola ha siglato partnership con brand di alta gioielleria, istituti universitari e fondazioni e molti dei suoi ex studenti lavorano stabilmente in prestigiose aziende. Gli allievi di tutte le età provengono da tutto il mondo e al suo interno sono favorite occasioni di confronto in un ambiente tecnologicamente all’avanguardia, ma al contempo famigliare che sa coniugare alta formazione e flessibilità, sempre al servizio dell’allievo. È anche per questo che la sede di via Savona è stata convertita in SOA lab & factory: laboratorio orafo dotato di showroom, spazio shooting e co-design, area ricevimento clienti, con attrezzature di ultima generazione, autogestito da allievi ed ex allievi, sempre disponibile per il loro lavoro aperto 365 giorni l’anno h24.Risultati immagini per La Scuola Orafa Ambrosiana apre la nuova sede in via Tortona a Milano

SCUOLA ORAFA AMBROSIANA PROFILE

La Scuola Orafa Ambrosiana è stata fondata nel 1995 a Milano da Luca Solari con l’obiettivo di offrire corsi pratici di laboratorio per apprendere tutte le tecniche più importanti legate al mondo dell’oreficeria. La SOA collabora attivamente con importanti università, centri di formazione e prestigiosi brand di alta gioielleria; con 21 Corsi proposti e un totale di 87 postazioni è una delle realtà più importanti del settore a livello internazionale. L’ambiente familiare, l’attenzione all’allievo, la massima flessibilità nella gestione dei corsi e l’alto livello di formazione ne fanno il luogo ideale per imparare una delle professioni più belle al mondo. La scuola ha due sedi: una a Milano in via Tadino diretta da Luca Solari e l’altra in via Tortona diretta da Guido Solari. Il SOA lab & factory in via Savona a Milano è un laboratorio orafo all’avanguardia autogestito da allievi ed ex allievi aperto h24, 365 giorni l’anno.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata il 30 novembre 2018, in Uncategorized.

“The Milan Coffee Festival” | 30 novembre-2 dicembre | Spazio Pelota Eventi a Milano

Risultati immagini per MILANO COFFEE FESTIVAL PELOTA MILANODa venerdì 30 novembre a domenica 2 dicembre presso lo Spazio Pelota si terrà The Milan Coffee Festival. Forte del successo già riscosso a Londra, Amsterdam, New York e Los Angeles, il format internazionale, ideato da Ludovic Rossignol-Isanovic, co-founder di Allegra Events, approda ora a Milano con l’obiettivo di diventare l’evento di riferimento per gli amanti del caffè.

Il festival, una tre giorni di attività e di incontri, prevedrà moltissime iniziative tra cui diverse aree esperienziali dedicate al Latte art, workshop e competizioni tra esperti di fama internazionale e campioni di caffetteria. Non solo: sarà infatti prevista anche una competizione nazionale per baristi legata al rinomato format internazionale di “Coffee Masters”, insieme ad incontri sull’importanza dell’acqua durante la preparazione del caffè.

I numeri attesi sono ambiziosi, con oltre 5.000 visitatori attesi, fra appassionati, baristi professionisti, titolari di bar-caffetterie e opinion leader del variegato mondo dell’‘oro nero’, e più di 60 gli espositori, tra fornitori di caffè e di cibo, di macchinari e attrezzature.

La giornata di venerdì sarà dedicata agli espositori; quelle di sabato e di domenica al pubblico.

12 euro per mezza giornata in una delle due fasce orarie d’ingresso previste (sabato dalle 10 alle 16 o dalle 14 alle 21, domenica dalle 10 alle 16 o dalle 14 alle 20), oppure 20 euro, per la speciale opzione Weekend, con ingresso illimitato sabato e domenica
Risultati immagini per MILANO COFFEE FESTIVAL PELOTA MILANO

Questa voce è stata pubblicata il 30 novembre 2018, in Uncategorized.

GAGMEN I FANTASTICI SKETCH LILLO & GREG

DI CLAUDIO GREG GREGORI E PASQUALE LILLO PETROLO
REGIA LILLO & GREG E CLAUDIO PICCOLOTTOImmagine correlata Un nuovo sfavillante “varietà” firmato Lillo&Greg che ripropone ulteriori cavalli di battaglia della famosa coppia comica, questa volta tratti non soltanto dal loro repertorio teatrale, ma anche da quello televisivo e radiofonico come “Che, l’hai visto?” (rubrica cult del famigerato programma radiofonico 610 condotto dai due) e “Normal Man” che vede Lillo&Greg nei panni di due supereroi particolari!

L’umorismo colto e sagace della storica coppia comica torna sul palco, più forte che mai, con pillole esilaranti di risate concentrate. Gagmen, I fantastici sketch. Il titolo parla chiaro: la forma più basica e diretta della comicità di Lillo&Greg, gli sketch, essenza più pura del divertimento, depurato da qualsiasi orpello narrativo. Soltanto Lillo, Greg ed il loro carisma per una rivisitazione personale e molto attuale della più classica tradizione di sketch. Una lettura della realtà colta e intramontabile che non teme confronti stilistici o temporali grazie al suo stretto legame con le attitudini umane più viscerali e per questo immutabili e sempre attuali.Risultati immagini per lillo e greg teatro manzoni

Questa voce è stata pubblicata il 30 novembre 2018, in Uncategorized.

Podere Sapaio, cantina vinicola toscana apre il suo Temporary Store nello spazio Raw & Co., in Corso Magenta 10 dal 1 Dicembre 2018

Risultati immagini per SPAZIO RAW CORSO MAGENTA PODERE SAPAIO 1 DICEMBRE 2018

Risultati immagini per SPAZIO RAW milano CORSO MAGENTAUn progetto che nasce tra le vigne della Toscana e che approda nel cuore della Milano storica, come prima tappa per un percorso che vuole far conoscere in tutto il mondo le qualità di vini nati dalla passione e dall’amore per il territorio.
La cantina di Castagneto Carducci – Bolgheri, Podere Sapaio, taglia il nastro del progetto “Podere Sapaio wandering at…” proprio a Milano: un progetto che vuole vedere la produzione pluripremiata di questa cantina spostarsi in Italia e nel mondo.
Da questa intuizione è nato il primo Temporary Shop Podere Sapaio, che sarà aperto a Milano dal 1 al 24 dicembre, per tutto il periodo natalizio, nell’elegante spazio Raw & Co., in corso Magenta 10. Al primo piano del negozio un’area sarà dedicata alla vendita e alla degustazione dei due vini prodotti dalla cantina: Sapaio e Volpolo, che hanno conquistato diversi premi, in particolare Sapaio 2016 ha ottenuto “Tre Bicchieri” Gambero Rosso, “4 Viti” Guida Vitae, “5 Grappoli” Bibenda, “Super Tre Stelle” Veronelli, mentre il Volpolo 2016 ha conseguito, tra vari punteggi, 93 punti Luca Maroni e 94 punti James Suckling.
Sapaio ha un uvaggio 70% Cabernet Sauvignon, 10% Cabernet Franc, 20% Petit Verdot e ne vengono prodotte 20.000 bottiglie all’anno; Volpolo ha una produzione di 90.000 bottiglie all’anno e un uvaggio 70% Cabernet Sauvignon, 15% Merlot, 15% Petit Verdot.
Alla base del percorso realizzato da Massimo Piccin con Podere Sapaio il rispetto per la terra, che si traduce in un approccio sostenibile. Innovazione e passione sono i due fondamentali principi della filosofia, del “fare vino” di Sapaio, uniti a un uso attento della tecnologia, senza dimenticare l’importanza di preservare la tradizione: valori non in contrapposizione, bensì in sinergia. Questa filosofia sarà un racconto che verrà fatto proprio nel periodo di permanenza a Milano, dove sommelier esperti si occuperanno della vendita e della degustazione del vino.podere
Uno spirito che unisce eccellenza e semplicità e che si esplicita anche nell’identità dell’azienda che ha come logo una corona, un vero e proprio tributo al vino e alla sua nobiltà. Il logo è stato creato dal designer Aldo Segat, specializzato nel settore del vino, del cibo e dell’accoglienza di alta qualità. Un tratto semplice che richiama un’immagine di fanciullesca bellezza, ispirata alla firma, la corona a tre punte, dell’artista afroamericano Basquiat. Per il logo del nuovo progetto “Podere Sapaio wandering at…”, Aldo Segat ha evidenziato, attraverso la porta che si apre all’interno della corona, la volontà di Podere Sapaio di aprire le proprie porte sul mondo.
Per tutto il periodo di permanenza del Temporary Shop Podere Sapaio nello spazio di Raw & Co. sarà possibile acquistare i vini Sapaio e Volpolo, ma anche degustarli al bicchiere, prendendosi una pausa dalla frenesia degli acquisti natalizi.Risultati immagini per SPAZIO RAW CORSO MAGENTA PODERE SAPAIO 1 DICEMBRE 2018

Podere Sapaio – http://www.sapaio.com
Podere Sapaio nasce nel 1999 a Castagneto Carducci, Bolgheri, dalla volontà di Massimo Piccin, ingegnere veneto mosso da una grande passione per il vino. Una scelta coraggiosa e visionaria: un investimento in una proprietà, a Bolgheri, in quella che era un’azienda agricola gestita a mezzadria, principalmente a seminativo, con pochi filari di vigneto. Un esempio di come la passione forte possa portare alla realizzazione di un progetto prestigioso con l’intento di crescere e perseguire l’eccellenza in una terra unica, madre di una denominazione celebrata in tutto in mondo. L’azienda oggi vanta 25 ettari e la produzione di due etichette: Sapaio e Volpolo.

Questa voce è stata pubblicata il 29 novembre 2018, in Uncategorized.

Giornata mondiale contro l’AIDS 2018, al via la campagna Anlaids

Immagine correlata‘TI RIGUARDA’, uno slogan forte e diretto che mira a scuotere gli animi della popolazione ricordando che le malattie sessualmente trasmissibili non sono un rischio così lontano dalla realtà

L’1 dicembre si celebra la Giornata mondiale contro l’AIDS, la sindrome da immunodeficienza acquisita che da quasi 40 anni colpisce un gran numero di individui in tutto il mondo.
Nonostante gli enormi progressi compiuti nella ricerca il suo debellamento è ancora un obiettivo lontano.
Ciò che preoccupa gli esperti, oltre ai numeri delle casistiche, è la disinformazione diffusa anche tra le categorie maggiormente a rischio.
Per l’occasione ha preso il via la campagna Anlaids, scesa in campo anche quest’anno per sensibilizzare il maggior numero di persone e per ricordare alla popolazione che le malattie sessualmente trasmissibili non rappresentano un rischio così lontano dalla realtà.

La campagna Anlaids: ’TI RIGUARDA’

Lo slogan della campagna, ideato da Paolo Iabichino, che ha ricevuto il Premio Pirella Comunicatore dell’anno 2018, è essenziale, pungente e diretto, proprio come si era prefissato l’autore: ‘TI RIGUARDA’. Un messaggio forte e conciso che ha come obiettivo quello di scuotere gli animi della popolazione ricordando l’importanza di non sottovalutare i sintomi e i pericoli derivanti dalla patologia.
In Italia circa il 40% delle diagnosi di HIV avviene tardivamente rispetto al suo sviluppo effettivo. Questo comporta un’alta circolazione del virus nella popolazione generale.
Il 30% degli individui affetti dalla malattia, inoltre, continua inconsapevolmente a favorire la trasmissione del virus.
Nella penisola italiana sono all’incirca 4.000 le nuove diagnosi di infezione da HIV che si registrano ogni anno. Un dato in rialzo negli ultimi due anni soprattutto tra i giovani di età compresa tra i 25 e i 29 anni. La Lombardia è una delle regioni con un maggior numero di diagnosi (20.000), insieme a Lazio, Emilia Romagna e Liguria.

I protagonisti della campagna

La campagna nazionale, patrocinata dal Comune di Milano, vanta quest’anno diversi protagonisti degni di nota: Tiziano Ferro, Fabio Volo, Giorgio Panariello, l’attrice Maria Pia Calzone, il conduttore Rudy Zerbi, The Jackal, video maker e collettivo artistico, Giulia Valentina, influencer e conduttrice e Paola Turani, modella e influencer.
“Grazie alla partecipazione sentita di tutti i personaggi che hanno aderito prestando il proprio volto a favore di una testimonianza coinvolgente e consapevole la campagna parlerà dai muri di Ancona, Bari, Bologna, Cagliari, Genova, Mantova, Milano, Napoli, Palermo, Perugia, Pescara, Roma, Torino e Treviso”, spiega Bruno Marchini, Presidente nazionale Anlaids Onlus. La campagna, partita il giorno 27 novembre 2018, proseguirà per oltre due settimane e prevede l’affisione di manifesti appositi in 14 città italiane.Risultati immagini per nuova campagna aids 2018

Web & Social ANLAIDS

Web anlaidsonlus.itsmartsex.eu

Facebook
facebook.com/Anlaids
facebook.com/anlaidslombardia

Twitter
@Anlaids
@SmartSex2016

Instagram
www.instagram.com/anlaids_onlus/
www.instagram.com/anlaidslombardia/

Youtube
www.youtube.com/user/Anlaids
www.youtube.com/channel/UCIzQ_GlctCnt8hPSr0aOyJw/featured

Questa voce è stata pubblicata il 29 novembre 2018, in Uncategorized.

Private Sale

GetAttachmentThumbnail?id=AQMkADAwATE4MTYxLWE2ZTQtYjJmZC0wMAItMDAKAEYAAAM9M7Ri%2BtTHRZC87ANib9v7BwAXDXkg%2BFEgQY4UsxQIVLuoAAACASIAAACctQiZrzTNRaIDIUF1WenKAAHKwFIxAAAAARIAEAB9C%2Fxjr40dQawYeDh67KRj&thumbnailType=2&owa=outlook.live.com&scriptVer=20181112.04&isc=1&X-OWA-CANARY=VIHMjvmt3UaLvMsnQ3omOPAcZ0XgVdYYDgsAY6_T9VufE4g9gxesrzbivZqKzllbTIy32EoNY4k.&token=eyJhbGciOiJSUzI1NiIsImtpZCI6IjA2MDBGOUY2NzQ2MjA3MzdFNzM0MDRFMjg3QzQ1QTgxOENCN0NFQjgiLCJ4NXQiOiJCZ0Q1OW5SaUJ6Zm5OQVRpaDhSYWdZeTN6cmciLCJ0eXAiOiJKV1QifQ.eyJ2ZXIiOiJFeGNoYW5nZS5DYWxsYmFjay5WMSIsImFwcGN0eHNlbmRlciI6Ik93YURvd25sb2FkQDg0ZGY5ZTdmLWU5ZjYtNDBhZi1iNDM1LWFhYWFhYWFhYWFhYSIsImFwcGN0eCI6IntcIm1zZXhjaHByb3RcIjpcIm93YVwiLFwicHJpbWFyeXNpZFwiOlwiUy0xLTI4MjctOTg2NTctMjgwMDAwNTg4NVwiLFwicHVpZFwiOlwiNDIzNzMxMzg4NTI3MzU3XCIsXCJvaWRcIjpcIjAwMDE4MTYxLWE2ZTQtYjJmZC0wMDAwLTAwMDAwMDAwMDAwMFwiLFwic2NvcGVcIjpcIk93YURvd25sb2FkXCJ9IiwibmJmIjoxNTQzNDg0OTYzLCJleHAiOjE1NDM0ODU1NjMsImlzcyI6IjAwMDAwMDAyLTAwMDAtMGZmMS1jZTAwLTAwMDAwMDAwMDAwMEA4NGRmOWU3Zi1lOWY2LTQwYWYtYjQzNS1hYWFhYWFhYWFhYWEiLCJhdWQiOiIwMDAwMDAwMi0wMDAwLTBmZjEtY2UwMC0wMDAwMDAwMDAwMDAvYXR0YWNobWVudC5vdXRsb29rLmxpdmUubmV0QDg0ZGY5ZTdmLWU5ZjYtNDBhZi1iNDM1LWFhYWFhYWFhYWFhYSJ9.gbwj_73rrKetsF0Rd9u7o8H2MTuH5sWHO7CqwCRSJDD-w_45hPYPFUlLT0WTjM3P0NYRoxRN3a4-kLJB3pgLH2STt1Eb4sRHfkM05a25BeJ283CYzw2uT9Q4fc5lqPZwgY9zGshzpQydsfBFQed-JfSszpOhxw0JHbVfguVOMhDVk5HjoyNWu2EEehTtgFc1fA4CrPoDT5DPyb4rzqjU3-_rS6WEsdnkoK7-gjh3WUhKUQ7U7pxZ-zwIofAlOLFjXBc4IbVntRxpbGlTDVyfCm23E-qOSgNtW1Oivf5tLspT30-NhnBJL1uXj9CA4c7BQF2CeUflGyH6ug3a5KTB9w&animation=truePrivate Sale Milano è un organizzazione che si occupa di creare eventi durante l’anno nella città di Milano dando la possibilità ai brand di far conoscere e vendere il proprio prodotto ovviamente a prezzi ribassati!
L’intento di Private Sale Milano è creare un evento che non parli solo di vendita di abbigliamento ma che interagisca con altre forme del settore, Arte, Fotografia, Musica. GetAttachmentThumbnail?id=AQMkADAwATE4MTYxLWE2ZTQtYjJmZC0wMAItMDAKAEYAAAM9M7Ri%2BtTHRZC87ANib9v7BwAXDXkg%2BFEgQY4UsxQIVLuoAAACASIAAACctQiZrzTNRaIDIUF1WenKAAHKwFIxAAAAARIAEADY%2FjmPYGP4Qpx9KWucIHIe&thumbnailType=2&owa=outlook.live.com&scriptVer=20181112.04&isc=1&X-OWA-CANARY=PQUtNvc_OUqk_QeO0wR-hGADhm_gVdYY939c9qu9A7fxObYgFT9hEjshIF6D1GfguSGNyn6HbIw.&token=eyJhbGciOiJSUzI1NiIsImtpZCI6IjA2MDBGOUY2NzQ2MjA3MzdFNzM0MDRFMjg3QzQ1QTgxOENCN0NFQjgiLCJ4NXQiOiJCZ0Q1OW5SaUJ6Zm5OQVRpaDhSYWdZeTN6cmciLCJ0eXAiOiJKV1QifQ.eyJ2ZXIiOiJFeGNoYW5nZS5DYWxsYmFjay5WMSIsImFwcGN0eHNlbmRlciI6Ik93YURvd25sb2FkQDg0ZGY5ZTdmLWU5ZjYtNDBhZi1iNDM1LWFhYWFhYWFhYWFhYSIsImFwcGN0eCI6IntcIm1zZXhjaHByb3RcIjpcIm93YVwiLFwicHJpbWFyeXNpZFwiOlwiUy0xLTI4MjctOTg2NTctMjgwMDAwNTg4NVwiLFwicHVpZFwiOlwiNDIzNzMxMzg4NTI3MzU3XCIsXCJvaWRcIjpcIjAwMDE4MTYxLWE2ZTQtYjJmZC0wMDAwLTAwMDAwMDAwMDAwMFwiLFwic2NvcGVcIjpcIk93YURvd25sb2FkXCJ9IiwibmJmIjoxNTQzNDg0OTYzLCJleHAiOjE1NDM0ODU1NjMsImlzcyI6IjAwMDAwMDAyLTAwMDAtMGZmMS1jZTAwLTAwMDAwMDAwMDAwMEA4NGRmOWU3Zi1lOWY2LTQwYWYtYjQzNS1hYWFhYWFhYWFhYWEiLCJhdWQiOiIwMDAwMDAwMi0wMDAwLTBmZjEtY2UwMC0wMDAwMDAwMDAwMDAvYXR0YWNobWVudC5vdXRsb29rLmxpdmUubmV0QDg0ZGY5ZTdmLWU5ZjYtNDBhZi1iNDM1LWFhYWFhYWFhYWFhYSJ9.gbwj_73rrKetsF0Rd9u7o8H2MTuH5sWHO7CqwCRSJDD-w_45hPYPFUlLT0WTjM3P0NYRoxRN3a4-kLJB3pgLH2STt1Eb4sRHfkM05a25BeJ283CYzw2uT9Q4fc5lqPZwgY9zGshzpQydsfBFQed-JfSszpOhxw0JHbVfguVOMhDVk5HjoyNWu2EEehTtgFc1fA4CrPoDT5DPyb4rzqjU3-_rS6WEsdnkoK7-gjh3WUhKUQ7U7pxZ-zwIofAlOLFjXBc4IbVntRxpbGlTDVyfCm23E-qOSgNtW1Oivf5tLspT30-NhnBJL1uXj9CA4c7BQF2CeUflGyH6ug3a5KTB9w&animation=true

brands presenti:
Le Tasca, riccardo comi, PQMV, Australian, Oscar tie, Chiglo, Camarche, The vintage culture, EFS, Santacarati, Fantabody, Hosio, Paura, Disegny, Omc_ism

”Riccanza3”

Risultati immagini per riccanza 3 conferenza stampa mtv
”Riccanza” il docu-reality dedicato ai giovani ricchi italiani, ormai vero e proprio cult, in arrivo su MTV (in esclusiva su Sky al canale 130) da martedì 4 dicembre alle 22.50, disponibile anche su Sky On Demand, Sky Go e Now Tv.
Dopo le prime due stagioni che hanno appassionato i telespettatori, rendendo #Riccanza uno degli show di successo di MTV, anche quest’anno il programma racconterà la vita di alcuni ragazzi italiani tra studio, lavoro e tempo libero, accomunati per il fatto di essere giovani, estremamente ricchi con una grande passione per i social network. Sarà l’occasione per seguirli non solo nella loro quotidianità ma anche per conoscerne i lati più curiosi e impensabili, le abitudini, lo stile di vita e la personalità, talvolta stravagante.
Saranno tanti i “nuovi ricchi” che vedremo nelle 14 puntate della terza stagione di #Riccanza, pronti a mostrare il lusso delle loro giornate tra viaggi, supercar, feste esclusive e case sfarzose. Ma i veri protagonisti della nuova stagione saranno i due cugini siciliani Angelo e Antonio, appassionati di sport estremi; Elvezia, appassionata di equitazione e col sogno di aprire un ristorante di lusso; le due sorelle Giorgia e Alessia, che hanno nella moda e nello shopping due grandi ragioni di vita. Torneranno anche Farid, protagonista di #Riccanza sin dalla prima puntata, e Juan, nel cast della seconda stagione. Non mancheranno, infine, tanti ospiti speciali che incroceranno tra un party e una vancanza lusso i protagonisti di #Riccanza 3, come Andrea Damante (cugino di Angelo).
#Riccanza3 racconterà, come sempre, in modo ironico e leggero e senza pregiudizi – uno stile che contraddistingue da sempre le produzioni originali made in MTV – la straordinaria normalità con cui i ragazzi protagonisti dello show vivono la loro sfarzosa quotidianità. Una formula che ha garantito il successo dello show, contribuendo nel tempo alla diffusione anche di uno slang dedicato. Anno dopo anno, infatti, il fenomeno #Riccanza è cresciuto e ha contagiato la pop culture italiana in quanto simbolo di un modo di interpretare la vita che è sì fuori dall’ordinario ma che affascina, anche solo per gioco.

Il successo di #Riccanza ha attraversato anche i confini d’Italia, con la prima stagione della versione francese (Richissitudes) andato in onda su MTV Francia lo scorso anno e la versione italiana trasmessa invece su MTV Spagna. Non solo, dal format originale italiano MTV International ha realizzato anche Riccanza Worldche andrà in onda su MTV Italia dal 19 febbraio (con protagonisti 6 giovani ricchi Millennials provenienti da tutta Europa) e The Royal World, docu-reality esclusivo e senza filtri dedicato alle vite di giovani aristocratici in onda dal 15 gennaio e con una speciale anteprima il 25 dicembre.

Questa voce è stata pubblicata il 29 novembre 2018, in Uncategorized.